[Segnalazioni] Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi

Pagine: 320 Costo: 9,90€
E se la tua vita si trasformasse all'improvviso in un film romantico?

Viola Parini ha trent’anni, vive a Roma e sogna di diventare sceneggiatrice di commedie romantiche. Dopo lo shock per la fine di una storia, proprio quando le sembra che la sua vita stia andando a rotoli, è invece in arrivo qualche sorprendente novità. Si trasferisce in una nuova casa dove, con l’aiuto di un’amica e della nonna Miriam, organizza cene raffinate per ospiti selezionati.Nasce così il Cous cous club. Come se non fosse abbastanza, Viola ottiene un colloquio con la presentatrice TV più famosa del momento: Zazie Bernardi. Donna pratica, potente e sagace, Zazie arruola Viola nella sua trasmissione A letto con Zazie, un salotto spregiudicato dove ogni notte si parla di eros, senza tabù. Ma quando Viola riesce a ottenere una rubrica tutta sua, Il cappello di Audrey Hepburn, e si trova a dover fare i conti con il giovane e affascinante direttore di rete, è chiaro che Cupido è pronto a ripresentarsi nella sua vita, quando lei meno se lo aspetta…

Un tubino nero e un cappello a falde larghe, come quelli di Audrey. E se la tua vita si trasformasse, all'improvviso, in un irresistibile film?

I personaggi:

VIOLA:
trent’anni, sogna di diventare una sceneggiatrice. Nel frattempo cucina al Cous cous club.
MIRIAM:
nonna facoltosa e impertinente, si diverte ad aiutare quella combinaguai della nipote.
LORENZO:
di nobili origini, ha ereditato dalla sua famiglia una rete televisiva.


Vanessa Valentinuzzi è nata a Roma, dove si è laureata in Lingue e Letterature straniere. Si è specializzata con una seconda laurea come traduttrice e interprete. Lavora come traduttrice e ha la passione per i tacchi a spillo, la corsa e la cucina. Nel 2011 ha esordito con il suo romanzo Volevo essere Coco Chanel.

Commenti