[Recesnione] Il segreto di Helena di Lucinda Riley


Buon Lunedì! Oggi parliamo di un romanzo rosa, dai toni caldi e segreti inconfessabili. Abbiamo già recensito svariati libri di questa autrice tra cui: L'angelo di Marchmont HallLe sette sorelle & Ally nella tempestaIl giardino degli incontri segreti

Il segreto di Helena è un libro scritto davvero bene ma a tratti è risultato noioso e prolisso. Purtroppo non ha saputo conquistare il mio cuore, pur cercando di penetrare all'interno della vita della protagonista non sono riuscita completamente ad immedesimarmi, con il risultato che ho fatto fatica a leggere,  risultava tutto troppo incentrato sui sentimenti e le emozioni di Helena.

La sua vita non è stata semplice e dopo dieci anni di matrimonio ancora non è riuscita rivelare parti del suo passato che l'hanno tenuta sveglia tutte le notti.

Un romanzo profondo anche se la storia non decolla, gira, rigira siamo sempre al punto di partenza. Helena la sua vita e quella del figlio Alex. Le scelte dei personaggi che la circondano mi sono parse affrettate e non coerenti con la realtà. La protagonista troppo buona e docile per i miei gusti. Di certo una Dea nella bellezza ma assuefatta da ciò che le gira intorno. Sembra quasi essere assente al mondo che vortica veloce.
Le ambientazioni sono scarne e i paesaggi non vengono descritti, la bellezza di Cipro si perde nel nulla attraverso i personaggi che la ricoprono con le loro vite catastrofiche.

Il romanzo è come un vaso di Pandora, che deve essere aperto per scoprire la verità! 


Commenti