[III° Tappa Blogtour] Un libro che racconta la storia attraverso gli occhi di due fratelli.

Buongiorno miei cari, oggi la recensione di un libro ben curato e dettagliato. Perfetto per i ragazzi di ogni età...

La sfolgorante luce di due stelle rosse è un libro che non mi aspettavo, argomenti molto delicati e particolari vengono affrontanti in maniera semplice e scorrevole, attraverso immagini e disegni che lasciano affascinati dalla storia. Avevo già letto qualcosa di questo autore e mi era piaicuto, con questo nuovo libro, riconferma la sua bravura.

Ci troviamo a Leningrado nel 1941 Viktor e Nadya conducono una vita normale, quando la Germania dichiara guerra all'Unione Sovietica. Tutti i ragazzi vengono deportati e i due fratelli vengono divisi. Attraverso i loro diari viviamo le avventure drammatiche, forti e intense dei due protagonisti.

Una storia emozionante, attraverso epiche imprese i due fratelli riusciranno a farci emozionare e scavare la loro strada. Ognuno a suo modo e con carattere contrastante riesce a superare gli ostacoli. 

Pagine che scorrono veloci grazie anche ai disegni che sono impressi sulle pagine. Diari indelebili che verranno analizzati sotto la dura legge che vigeva a quei tempi. 

Un racconto avvolgente e intenso che racconta una parte della storia che c'è stata e ricorda ferite ancora oggi aperte.
     Vi lascio alle tappe di Emozioni di una musa - Tararabundidee - Everpop - Walks with Giò

Commenti