Company parade di Margaret Storm Jameson

Oggi parliamo di un romanzo storico, davvero molto interessante.

Company Parade è stato scritto da Margaret Storm Jameson, giornalista e autrice inglese,  nel 1934. Uno scritto sicuramente rivoluzionario e in piena ripresa per il paese.

Il libro ci riporta indietro, ambientato nel 1918 dopo la fine della Guerra. Ci troviamo a Londra dove una donna Hervey Russel cerca la sua indipendenza. Dopo aver lasciato il figlio con una balia, cerca di sopravvivere in città. Per una donna è estremamente difficile fiorire in questo frangente, dove la donna veniva vista come madre di famiglia e basta. La scelta di Hervey risulta dura anche per il marito, smidollato, che rimane sotto l'aeronautica nonostante la guerra sia finita.

Vari personaggi e amici di Hervey, ribelli e innamorati si alterneranno in questo grande gioco della vita, cercando di emergere o creare qualcosa intorno alla protagonista.

Un romanzo con una scrittura d'altri tempi ma che non mi ha appassionato in maniera profonda e coinvolgente. Molti passaggi e tanta forza nella protagonista che vorrebbe osare ma inevitabilmente viene bloccata dai pensieri o dalle circostanze. Una descrizione accurata dei personaggi facoltosi dell'epoca e di donne ambiziose e forse a volte troppo coinvolte nella loro vita.

Company Parade racconta di una vita d'altri tempi a Londra, di un editoria/giornalismo ancora acerbi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Miss Scarlet e The Duke, una nuova serie TV

[Giveaway Tris di Libri] Trent'anni e li dimostro - Niente è come te - Se ho paura prendimi per mano

Giveaway: La Ragazza Fantasma