[Review Party] La biblioteca segreta di Leonardo di Francesco Fioretti

“Quella mania del suo maestro di smontare le cose, di aprirle persino i morti, uomini o cavalli o uccelli che fossero, per capirne il funzionamento.”
La biblioteca segreta di Leonardo è un romanzo storico che ci permette non solo di entrare nel mondo segreto di Leonardo ma di conoscere anche il mondo di allora. 

Un viaggio nel passato, in un mondo fatto di intrighi di corte, di lotte per il potere e di tradimenti, un mondo in cui si intercalava Leonardo con i suoi dipindi, la sua arte, le sue opere fino all’opera più importante “L’ultima cena”.

Questo romanzo ci fa conoscere Leonardo non solo per le sue doti artistiche ma anche per la sua umanità, per il suo carattere e per le sue idee. Sicuramente Leonardo è vissuto in un contesto storico in cui si guardava alla scienza con una certa aria di sufficienza e molto di quello che Leonardo faceva era incompreso. 

Non vi svelerò molto di questo romanzo ma se amate la storia, il passato, la corte e l’arte vi invito a leggerlo.

Commenti