[Anteprima] La maledizione di Ondine di Valentina Barbieri

Buongiorno miei cari oggi voglio presentarvi una giovane autrice. 
La copertina mi ha attirata fin da subito e quindi ve la voglio proporre.

Prezzo E-Book: 0,98€ Illustratrice: Vanesa Garkova
Pagine:194 Uscita: 18 marzo 2013

Ondine è una giovane sensitiva in grado di percepire una dimensione in cui gli spiriti vagano, anelando il modo per tornare nel mondo dei vivi.
Cercando una spiegazione razionale e scientifica, Ondine, insieme all’amico Francesco, indaga su eventi paranormali. La verità inizia a venire allo scoperto quando a Londra incontra Benjamin Law, un giovane e affascinante prete in grado di passare dall’Altra Parte. Grazie a lui, Ondine viene a conoscenza di oggetti posseduti e assiste a un terribile esorcismo. Le informazioni su un antico Ordine dei Guardiani portano Ondine e Benjamin a Praga, alla disperata ricerca di Lysandra Novacek, l’ultima discendente della famiglia a capo dell’Ordine. Tra spiriti e luoghi antichi, Ondine viaggerà per l’Europa, affrontando le sue più grandi paure, compresa quella di un amore così forte quanto impossibile.

“Quando attraversi le porte che separano il mondo dei vivi da quello dei morti, devi essere sicura di poter tornare indietro…”

Per scoprire la verità sui misteri citati ne “La Maledizione di Ondine” andate sul sito del libro: La Maledizione di Ondine

Commenti

  1. L’autrice sceglie di raccontare alcuni eventi
    paranormali, fornendone delle spiegazioni scientifiche, basate su esperimenti e sull’analisi dei fatti, con un crescendo dai più semplici ai più complessi con un filo condutture quale la protagonista Ondine, che scopre pagina dopo pagina, personaggi
    e informazioni che l’aiutano a capire, approfondire e potenziare il suo dono.
    L’episodio finale lascia in trepidazione fino all’ultima riga, molto originale e mai banale.
    L’epilogo induce il lettore a pensare che probabilmente ci sarà un seguito a questa storia.
    La sua capacità di aver costruito attorno a queste capacità un racconto incalzante emai privo di suspense, la degnano di tutta la mia approvazione.
    Ela Klein

    RispondiElimina

Posta un commento