Recensione: Multiversum - Memoria di Leonardo Patrignani

Buona Giornata!
Oggi c'è un tempo che mette tristezza,ma finalmente sono riuscita  a leggere Memoria,ecco la mia Recensione...



"Forza, usciamo da questa gabbia." 
La frase pronunciata da Marco, con cui si conclude il primo romanzo, è il punto di partenza del secondo capitolo della Multiversum Saga. Alex, Jenny e Marco si trovano in Memoria, luogo esclusivamente mentale nel quale vedono solo ciò che ricordano. Mentre i secoli trascorrono dopo la fine del loro mondo, una nuova era è cominciata sul pianeta Terra. Sarà Jenny a svegliarsi per prima, in una cabina a bordo di un sottomarino, in una realtà di nuovo fisica. La voce di Alex suona ancora nella sua testa ma lui non è con lei. Solo ritrovandolo potrà cercare una via d'uscita da quell'ennesima trappola. Sempre se è vero che nelle infinite biforcazioni del Multiverso esista una strada alternativa...

Memoria,secondo libro della Trilogia Multiversum di Leonardo Patrignani,ci trasporta nuovamente nelle infinite possibilità del Multiverso...
Il finale del primo libro ci aveva introdotto Memoria, un luogo in cui i ricordi,le persone e le esperienze di vita di Alex e Jenny, si erano riunite fondendosi in una realtà abbastanza inquietante,nella quale i due giovani protagonisti insieme a Marco,si ritrovano intrappolati.
Memoria riparte proprio da questo punto,con Alex,Jenny e Marco, alla disperata ricerca di una via d'uscita dal limbo in cui si trovano...Le domande che si pongono sono troppe e senza risposta: L'asteroide che ha distrutto la loro dimensione,ha distrutto anche tutte le altre facce del Multiverso?Che cos'è davvero Memoria?Continueranno a vivere e rivivere continuamente gli stessi ricordi,sperando che cambiando qualche particolare,riusciranno anche a modificare la loro condizione?
L'autore riesce a trasmettere esattamente le emozioni e le sensazioni dei protagonisti,sembra quasi di passeggiare per le strade di Memoria,insieme ad Alex e Jenny e di provare l'angoscia e lo smarrimento che provano loro.
Poi all'improvviso l'autore decide di farci un altro scherzo e ci trasporta in un'ulteriore dimensione parallela,stavolta nel futuro,centinaia di anni dopo la caduta dell'asteroide,in un mondo che per quanto somigli a quello in cui viviamo,in realtà è completamente diverso,dove la libertà non esiste e dove ogni singola parte della vita di ogni persona viene controllata e schedata: è qui che Jenny si risveglia,da sola con i suoi ricordi.
Grazie ad alleati inaspettati Jenny partirà alla ricerca di Alex,l'unica persona che la collega al suo passato e quello che verrà dopo aprirà tante infinite possibilità...
Memoria è,se possibile,un libro ancor più particolare e affascinante di Multiversum: Patrignani è riuscito a scrivere un romanzo dal quale è impossibile staccarsi,ricco di colpi di scena e rivelazioni sconvolgenti che tengono il lettore col fiato sospeso!
Ho apprezzato molto l'introduzione di questa realtà futura,di stampo Distopico,e il modo in cui l'autore è riuscito ad inserire nozioni scientifiche indispensabili,senza appesantire la narrazione ne intaccare il ritmo del romanzo.
Memoria è un affascinante rompicapo,nulla è come sembra e quando si crede di aver trovato la risposta,quando si pensa di aver capito tutto, allora l'autore ci stupisce con nuove rivelazioni e ci riporta al  punto di partenza.
Poi sono arrivata alla fine del libro e leggendo l'epilogo mi sono ritrovata tra le mani un finale che non mi aspettavo e ho capito che tutte le domande che avevo non avrebbero ottenuto risposta e allora mi chiedo: Come farò ad aspettare un altro anno per poter leggere il seguito di questa meravigliosa Trilogia?
Se non lo avete ancora fatto,leggete Multiversum ed immergetevi nel mondo creato da Leonardo Patrignani, io intanto per ingannare l'attesa,vado ad esplorare il mio Multiverso!

"Quando anche il tempo sarà domato,anche del tempo si farà mercato..."

Votazione:
5 Cuori

Consigliamo di accompagnare la lettura con...


Baci
Ilaria

Commenti

  1. Qui in Spagna Multiversum è stato pubblicato un paio di mese fa. Ancora non l'ho letto ma ho voglia di leggere questo libro, mi sembra interesantissimo. Non so quando pubblicheranno Memoria. Grazie mille per la tua opinione =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samira!
      Leggilo,sono sicura che ti piacerà!
      Alla prossima! :)

      Elimina

Posta un commento