[Recensione] Amarsi Ancora di Sarah Rabolini


Buongiorno miei cari #FeniLettori!
Oggi una Recensione piena di pace e serenità....

Ho letto "Amarsi Ancora" in poche ore, è un racconto più che un romanzo, molto breve ma delizioso. La storia si snoda bene, anche se si delinea un incertezza nella scrittura che sicuramente migliorerà negli anni a venire e in ulteriori romanzi.

La vita di Giorgia scorre tranquilla e serena. Un lavoro che ama e una relazione stabile con Carlo, fatta di rassicuranti ritualità e una quotidianità che la fanno sentire protetta. Certo non sono sempre rose e fiori tra loro, ma Giorgia sembra aver trovato un equilibro con se stessa, grazie anche alle sue grandi passioni: lo yoga, la meditazione e la biodanza, che le hanno fatto trovare uno spazio prezioso per esprimere la propria spiritualità e diversità rispetto alla meticolosa razionalità di Carlo. Ma è proprio quando tutto fila liscio che la vita riserva le sorprese più inaspettate. Ed è quello che succede a Giorgia quando una sera incontra casualmente Pietro, l'ex che non vedeva ormai da tempo e da cui era stata lasciata all'improvviso.

La passione e l'amore che ha Giorgia verso Pietro è forte, palpabile; pur avendola lasciata per un altra, pur essendosene andato, lei lo ama come l'aria e lui dopo anni è cambiato ma tutto comincia come un avventura. Molto rilassante. Mi è piaciuto molto la descrizione di un arte che non conoscevo, la "biodanza" che sinceramente farei molto volentieri per essere più calma e tranquilla in momenti devastanti. La serenità che mi ha trasmesso questo romanzo e la meditazione che vi è al suo interno mi ha sprigionato nuova forza vitale vita e mi ha donato nuove idee.

Tutti dovrebbero leggerlo, almeno solo per rilassare mente e corpo, o solo per conoscere lo Yoga che rende rilassati e scaccia i pensieri negativi, mi sarebbe piaciuto approfondire ancor di più ma la storia c'è ed è molto sensibile ...amabile come una rosa appena sbocciata.

Una storia davvero elegante e delicata che esalta la meditazione, trattenendola e lasciandola andare quando non se ne ha più bisogno. Così come i pensieri negativi. Da Leggere! Buona Lettura.

Commenti