[Anteprime Bompiani] La storia di Kullervo di J.R.R. Tolkien - Il libro di Aron di Jim Shepard - Il piccolo regno di Wu Ming 4


Pagine: 248  Prezzo: € 19,00
Data di uscita: 17 Marzo 2016
Un tassello fondamentale nella struttura del mondo creato da Tolkien, e viene qui pubblicata per la prima volta con annotazioni, saggi e altri materiali sull’opera che ha ispirato l’autore, il Kalevala.
Kullervo figlio di Kalervo è forse il personaggio più oscuro e tragico di Tolkien. “L’infelice Kullervo”, come lo definisce Tolkien stesso, è uno sfortunato orfano con poteri sovrumani e un tragico destino. Cresciuto nella casa dell’oscuro mago Untamo, che ha ucciso suo padre, rapito sua madre e che per tre volte ha cercato di uccidere lui quando era ancora un bambino, Kullervo non ha nulla al mondo se non l’amore della sua sorella gemella, Wanona, e la protezione di Musti, un cane nero dai poteri magici. Quando viene venduto come schiavo, il ragazzo giura di vendicarsi del mago, ma scoprirà che nemmeno vendicandosi si può sfuggire al proprio destino. Tolkien scrisse che La Storia di Kullervo era un tentativo germinale di scrivere leggende originali, oltre che una questione importante nelle leggende della Prima Era: Kullervo, infatti è antenato di Túrin Turambar, l’eroe tragico e incestuoso del Silmarillion. Oltre a una potenza narrativa che gli consente una vita a sé, La Storia di Kullervo è un tassello fondamentale nella struttura del mondo creato da Tolkien, e viene qui pubblicata per la prima volta con annotazioni, saggi e altri materiali sull’opera che ha ispirato l’autore, il Kalevala.
John Ronald Reuel Tolkien (1892-1973), massimo studioso di letteratura medievale inglese, è l’autore della trilogia Il Signore degli Anelli, definito il libro del secolo XX. Tra le sue altre opere, tutte pubblicate in Italia da Bompiani a partire dal Duemila, ricordiamo: Il Silmarillion, Lo Hobbit, Albero e Foglia, Le avventure di Tom Bombadil, Racconti ritrovati, Racconti perduti, Il fabbro di Wooton Major, Il cacciatore di draghi, Roverandom, I figli di Hurin, Mr. Bliss, La leggenda di Sigurd e Gudrún, La caduta di Artù e Beowulf.

Pagine: 320  Prezzo: € 18,00
Data di uscita: 17 Marzo 2016
Aron è un ragazzo ebreo di Varsavia che, alle soglie della seconda guerra mondiale, cerca di sopravvivere a miseria e malattie. Con l'arrivo dei tedeschi, la vita nel ghetto è costretto a improvvisarsi contrabbandiere per aiutare la famiglia. Per evitare la deportazione dei parenti deve inoltre accettare i ricatti di Lejkin, lo spietato membro del servizio d'ordine ebreo. Quando Aron perde tutti gli affetti, il dottor Janusz Korczak, direttore di un orfanotrofio, si prende cura di lui e diventa l'unico rifugio in quell'inferno.

Jim Shepard è un autore americano. Attualmente insegna scrittura creativa al Williams College. Anche sua moglie, Karen Shepard, è una scrittrice.

Pagine: 256  Prezzo: € 17,00
Data di uscita: 17 Marzo 2016
Inghilterra, anni Trenta.  Un’altra estate in campagna, un altro tempo lungo e libero per i tre fratelli Julius, Ariadne, Fedro, e per il cugino, voce narrante di una storia che parla dell’Età d’Oro e della sua fine. È il tempo delle conversazioni con gli animali, delle zuffe coi ragazzi del villaggio, della casa albero coi suoi tesori, dell’amicizia con l’eroe di guerra Ned, raro esemplare di adulto che sa parlare ai ragazzi. Poi un giorno un’antica tomba viene violata e un fantasma torna ad affliggere i sogni e la veglia del quartetto. Lo spettro ha una vendetta da compiere e lo fa rubando ai ragazzi la loro infanzia, com’è inevitabile. Due gemelli troppo biondi, una tragedia ingiusta, le bugie e i misteri dei grandi sono gli elementi di una stagione decisiva in cui la Gente Bassa scoprirà tutto in una volta il male di vivere. Wu Ming 4 racconta l’estate in cui tutto cambia tenendo il passo delle storie inglesi di cui si nutre da sempre la sua scrittura: ne viene una storia tesa e lucida, essenziale e selvatica come un fiume, un albero, un animale del bosco.
Wu Ming 4 fa parte del collettivo di narratori Wu Ming, noti per romanzi storici come 54, Manituana, Altai, L’Armata dei Sonnambuli, e già autori del romanzo Q con lo pseudonimo Luther Blissett, tutti pubblicati da Einaudi. Nel 2015 hanno pubblicato il libro per bambini Cantalamappa (Electa Kids). Wu Ming 4 è anche autore solista del romanzo Stella del Mattino (Einaudi, 2008).

Commenti