[II°Tappa BlogTour] La legge dei lupi nobili di Pierpaolo Mandetta


Buondì cari #FeniLettori, come state?! Oggi ospitiamo la II° tappa del BlogTour "La legge dei Lupi Nobili" scritto da Pierpaolo Mandetta. Noi ospitiamo la recensione...
Michael Q. ha 18 anni e lo vogliono morto. Il motivo è la chiave che porta al collo, in grado di esaudire ogni suo desiderio. Una dea, la Gentile Signora, gliel’ha donata prima di sparire nel nulla.

A Michael è affidato il compito di conservare le speranze degli esseri umani, ma qualcosa va storto: il giovane è cresciuto cinico, senza l’amore dei genitori o l’affetto di un amico. Nei notiziari alla Tv non vede che violenza e non riconosce nessuno come suo simile. La sua fede nella civiltà vacilla, e una voce nei suoi incubi, determinata a confonderlo, complica le cose.

A dare la caccia a Michael sono i Lupi Nobili, incarnazioni dei peggiori sentimenti dell’uomo. Demoni che attraverso l’economia, l’informazione e la medicina aiutano i governi a impadronirsi di una società sempre più decadente.

Ora che la Gentile Signora è fuori gioco, il mondo è a un passo dall’essere sottomesso e l’unico che può ostacolare i Lupi Nobili è Michael. Per farlo, il giovane dovrà rinunciare alla sua adolescenza ed entrare nel mondo feroce degli adulti, delle loro follie, delle bugie e della solitudine.

Per scoprire cosa li rende tutti simili, perché hanno smesso di sperare e decidere quale sogno può salvarli.

Recensione

Oggi ci troviamo qui a recensire il libro di Pierpaolo Mandetta. Avevamo già recensito (qui) e intervistato l'autore (qui) se ricordate, andando a ritroso. Un autore diverso, dalle mille sfumature e idee, proprio come i suoi romanzi. Quest'oggi infatti ci affacciamo a un genere completamente differente dal precedente, un genere urban fantasy che combatte le ingiustizie attraverso una metafora abbastanza ovvia. 

La legge dei lupi nobili è un urban fantasy abbastanza complesso, dai toni chiari e scuri. Parla della storia di Michael. Michael non è il solito eroe belloccio e galante ma ha un carattere sopra le righe e si sente diverso da tutti gli altri, cresciuto in un ambiente violento e privo di protezione a sua volta è portato a credere che non vi sia bene nel mondo. Questo suo sentirsi diverso, non uguale a chi lo circonda, lo porta proprio a compiere atti come non cadere nella lussuria e non sottostare a determinate leggi. Fin quando Michael non trova una chiave...

Un giorno però il fratello Rocco, drogato e violento, l'assale e lo picchia fino a sfinirlo, in lui qualcosa si trasforma e una nuova personalità viene a galla facendo cambiare radicalmente Michael, un nuovo se stesso nasce e con un gesto efferato uccide il fratello.

Tutti erano pronti per la sua rinascita ed ecco qui che Michael (con due anime quella di Noah)  si trova coinvolto nella lotta fra bene (Guerrieri della Luce) e male (Lupi Nobili). Così il protagonista dovrà combattere contro se stesso e con una forza più grande che lo schiaccia, i Lupi Nobili che sono malvagi e pieni di potere, uccidono e sterminano sotto una giusta causa.

Il potere di Michael è immenso ed è quello di Custode dei sogni. Un potere che dovrà imparare a conoscere come la sua altra personalità completamente restia a voler divenire un Guerriero di Luce e combattere i Lupi che loro stessi si procurano il male che si fanno.  Altre forze entreranno in campo e piano piano tutto si complicherà, Michael inizierà ad assorbire i sogni ma troppi sogni malvagi e buoni, fanno male. Quando tutto sembra andare a rotoli ci sarà sempre una via di fuga...

La storia è molto complicata, molte voci interiori, altri personaggi esteriori e tutto si fonda sul bene e sul male che compie l'umanità. Tutto è intrecciato e ci rivelerà qualcosa di sconvolgente...chi è Michael e chi è Noah?

Un fantasy pregno di colpi di scena, una trama intrisa di passione e una scrittura scorrevole. Anche questa volta Pierpaolo Mandetta ci delizia con la sua scrittura, particolare e incisiva. Un fantasy nuovo con tanti piccoli segreti da scoprire! 
Per vincere tre copie, una cartacea e due e-book partecipate al giveaway, basta qualche like!
a Rafflecopter giveaway

Commenti

  1. Bellissima recensione! Mi ha incuriosita davvero molto (:

    RispondiElimina
  2. wow mi piace moltissimo, la curiosità sale sempre di più

    RispondiElimina
  3. La recensione è splendida come sempre, io poi ho già letto in passato altri lavori di Mandetta e posso assicurare che scrive molto bene!

    RispondiElimina

Posta un commento