Central Park, lo scenario perfetto di relazioni imperfette!

Ho iniziato a leggere questo romanzo ispirata dalla copertina che mi ha colpita non poco, ho trovato però il romanzo diverso da ciò che credevo… 

Una storia quella di James fatta di triangoli amorosi ampi e improbabili o no? James è uno scrittore per bambini che sogna di pubblicare un romanzo, sposato con un figlio adolescente e innamorato! Innamorato non di una bionda qualsiasi ma bensì della ragazza (Nicole) del suo migliore amico (Travis). La situazione precipita quando Travis annuncia a James l’imminente matrimonio e durante l’addio al celibato Travis confessa a James di avere un'amante e che a lui sta bene tenersi entrambe le donne. James inizia a escogitare mille modi per informare Nicole di Travis nella speranza che lei poi ceda all'amore che lui ha da offrirle, ma quando va per là parlare un’altra novità lo attende e così  decide di stare zitto e fare il buon amico.

Non sapeva però che durante il matrimonio Brenda, la sorella di Nicole nonché testimone insieme a James, capisce ciò che quest’ultimo prova per Nicole e durante il discorso rivela tutto. James, preso dalla vergogna, va via  lasciandosi tutto alle spalle. Dopo poco però, ossessionato dalla bellezza di Brenda, inizia una relazione con lei che si rivela però una donna subdola che non fa altro che ferire le persone che le stanno accanto. Infatti per mano sua tutti i tradimenti vengono a galla, Travis e Nicole si lasciano, così come Brenda e James. Travis continua a stare con la sua amante mentre James in parte otterrà ciò che desiderava, ma sarà la felicità?! 

Ho trovato questo romanzo quasi surreale per le situazioni che descrive, amore, sesso e tradimenti diventano un intreccio senza via d’uscita. Ho dovuto prendere atto che la realtà momentanea del nostro mondo è questa, amori veri e amori finti si mescolano tra loro generando tradimenti e delusioni un pò come nel libro. I sentimenti poco puri delle persone vengono intrecciati in uno spettacolo di natura incontaminato quale Central Park, che diventa lo scenario perfetto di relazioni imperfette. 

Un romanzo molto più vicino alla testa di quanto crediamo!

Commenti