25 gennaio 2017

[Movie Review] Arrival


Buona giornata cari lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata al grande schermo! Per questo 2017 ci aspettano tante belle novità al cinema, una delle pellicole che mi attirava di più era Arrival, oggi ne parliamo insieme.


Quando un misterioso oggetto proveniente dallo spazio atterra sul nostro pianeta, per le susseguenti investigazioni viene formata una squadra di élite, capitanata dall'esperta linguista Louise Banks. Mentre l'umanità vacilla sull'orlo di una Guerra globale, Banks e il suo gruppo affronta una corsa contro il tempo in cerca di risposte - e per trovarle, farà una scelta che metterà a repentaglio la sua vita e, forse, anche quella del resto della razza umana.



Arrival è una pellicola fantascientifica che degli elementi chiave del genere ha veramente poco, piuttosto si discosta molto dai soliti film sugli alieni rumorosi e caciaroni, optando per una quieta eleganza che lo mette una spanna e più sopra gli altri.

Risultati immagini per arrivals movieLa storia inizia con l'arrivo sulla terra di 12 misteriosi oggetti che potrebbero essere navicelle aliene, questi oggetti sono sparsi per tutto il globo e danno inizio a una serie di tentativi di scoprire cosa vogliono dagli umani. Attraverso una stanza all'interno della navicella, è possibile avere un contatto con gli alieni. Ad occuparsi di trovare il modo di comunicare con loro c'è la dottoressa Louise Banks, linguista esperta, che aiutata dal suo team si impegnerà per cercare di capire lo scopo dell'arrivo di queste creature sulla terra.

Non me l'aspettavo, ma questo film mi ha completamente affascinata! La storia è davvero bellissima perchè più che concentrarsi sull'aspetto fantascientifico della vicenda, si concentra invece sull'impatto che "l'invasione aliena" ha sulle persone e in particolar modo sullo studio del linguaggio alieno e sull'inizio della comunicazione con la dottoressa Louise.

Immagine correlataAmy Adams è protagonista principale, potremmo dire che è proprio lei a fare il film e a renderlo quel che è, gli altri interpreti fanno da sfondo. La sua interpretazione è meravigliosa e a mio parere meritava una nomination agli Oscar, dai quali invece è stata ingiustamente esclusa.

Arrival è un film sugli alieni atipico, fa della delicatezza e dell'eleganza i suoi punti forti. E' un film sugli alieni ma il messaggio è profondamente umano. Non è una pellicola banale, anzi le scelte narrative sono ponderate e molto intelligenti, e ciò si nota sopratutto nel twist finale della trama quando accade qualcosa che non ci si aspetta.

Il film esplora il mondo della comunicazione, la paura di ciò che ci è estraneo e che quindi non capiamo. Ci troviamo davanti ad una fantascienza di livello, a qualcosa che nonostante parli di creature extraterrestri, riesce ad arrivare dritto al cuore.

Risultati immagini per arrivals movie gif


Buona visione e alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento