[Recensione] Alvaro Soler - Eterna Estate

Buonasera miei cari #FeniLettori! Questa è una recensione per i lettori più giovani. Chi di voi non è stato giovane e ha adorato letteralmente questi libri? All'epoca c'erano i Cioè (sono nata negli anni '80, abbiate pietà) o i giornaletti che esaltavano i cantanti con tutte quelle immagini rosa e sbirluccicose (avevo addirittura un diario dove ci appiccicavo i ritagli). 

Con questo testo ci immergiamo nella biografia non ufficiale del cantante Alvaro Soler nato il 9 Gennaio 1991 (cavolo come è giovane, sono vecchia!). Tutti lo conosciamo con la sua famosissima Sofia o come giudice.

Ragazzo della porta accanto, superstar che-non-se-la-tira, giudice di X Factor 10, dolcissimo, simpatico, alla mano, intelligente, quello che-piace-alle-mamme (ma soprattutto alle figlie), poliglotta, global...
Il libricino contiene un centinaio di pagine, divertenti e sfiziose, con molte curiosità sul cantante e la sua vita. E' riuscito a superare la sua timidezza e dopo vari cambiamenti e trasferimenti è riuscito a ingranare e far avverare il suo sogno, piano piano è diventato la star che è ora.

Davvero interessante conoscere le sue abitudini, ciò che gli piace e con quali altri artisti ha collaborato. A me è piaciuta molto l'impaginazione giovanile e la bellezza del personaggio.


Cosa dire? Un Teen-Libro che non potete proprio lasciarvi scappare! 



Commenti