[Movie Review] Captain Fantastic


Buon pomeriggio cari lettori e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata al grande schermo! Complice la pausa delle Serie Tv, mi sono data al grande schermo che mi sta riservando tante belle sorprese incluso il film di cui parliamo oggi.

Ben vive con la moglie e i sei figli, isolato dal mondo nelle foreste del Pacifico nord-occidentale. Cerca di crescere i suoi figli nel migliore dei modi, infondendo in essi una connessione primordiale con la natura. Quando una tragedia colpisce la famiglia, Ben è costretto suo malgrado a lasciare la vita che si era creato, per affrontare il mondo reale, fatto di pericoli ed emozioni che i suoi figli non conoscono.


Captain Fantastic racconta la storia di una famiglia poco convenzionale, i Cash. I Cash vivono lontano dalla città, in una foresta del Nord America. Lontani da tutto ciò che costituisce la normalità per il resto del mondo ma che per Ben e Leslie, padre e madre della famiglia, rappresenta tutto ciò che di sbagliato c'e nella società.

Proprio per allontanare i figli da quel mondo materialista, egoista e tutto uguale, hanno scelto di crescere i figli in un bosco, di vivere di quello che coltivano e cacciano, di evitare qualsiasi cosa che possa far diventare i loro ragazzi come il resto del mondo. Così i giovani Cash crescono allenandosi, sviluppando un profondo legame con la natura, suonando, cantando e sopratutto leggendo. Quando Leslie, affetta da un disturbo bipolare dell'umore, si aggrava e viene ricoverata, per Ben e i ragazzi arriva un momento in cui il cambiamento e il contatto con la società non possono più essere evitati.
Risultati immagini per captain fantastic
Questo film ha un certo fascino che deriva dal sembrare una pellicola sul genere indie e vintage. La storia è molto bella e dona sicuramente moltissimi spunti di riflessione piuttosto interessanti, in particolare sulla società in cui viviamo. Perchè, pur se è vero che la decisione di Ben di crescere i figli totalmente estraniati dal mondo è una decisione molto drastica, è anche vero che molte delle cose che pensa della società sono vere, quelli di cui si parla sono problemi reali.

Viggo Mortensen, ormai e per sempre il nostro amatissimo Re Elessar, in questa pellicola dà il meglio di sè, riuscendo perfettamente a interpretare un personaggio dalle mille sfaccettature, diviso tra il suo disprezzo per la società e l'amore per i figli.
Risultati immagini per captain fantastic
Nel corso del film i personaggi acquistano una diversa consapevolezza che viene raccontata in maniera sublime. Mi è piaciuto moltissimo il racconto di questa famiglia e dei cambiamenti che si trovano a dover affrontare. L'ambientazione e gli scenari sono meravigliosi, così come il lungo viaggio intrapreso per tornare a "casa". Mi sono commossa più volte, specialmente durante alcune scene, e ho trovato tutta la storia bella ma delicata.

Davvero un meraviglioso film, ricco di spunti interessanti, con delle interpretazioni meravigliose e una storia ricca di emozioni che non vi lascerà indifferenti!

Buona visione e alla prossima!

Commenti