[Review Party] Dove ti ho perso di Ruth Hogan

Cari Lettori , oggi vi parlo di un romanzo davvero delizioso, così bello da leggerlo in un giorno. 

Due anime ben distinte, due persone alla ricerca di qualcosa che le unisce senza saperlo. Anthony Peardew è uno scrittore, ormai alla soglia della morte, si ritrova a dover abbandonare tutto ciò per cui ha vissuto; solo dopo aver perso il suo più grande amore, in modo precoce, rifugia il suo dolore nella collezione di oggetti smarriti. Non avendo nessuno se non Laura la sua aiutante, decide di lasciare tutti i suoi averi a lei, lasciandole una lettera con delle condizioni. Laura deve riuscire a trovare le persone a cui sono appartenuti quegli oggetti. Così ha inizio la nuova vita di Laura, che non solo ritroverà se stessa ma riuscirà a ricongiungere definitivamente Anthony con la sua adorata Therese. 

Al suo magico e improbabile viaggio si affiancano Sunshine, una ragazza down che riesce a vedere cose che la realtà non mostra e Freddy un brillante giardiniere. Il romanzo non è solo questo, parallela alla storia di Laura e di Anthony c’è quella di Eunice e Bomber che in modo insospettabile sono legati ai primi due. 

Un romanzo affascinante e brillante in cui nulla è ciò che crediamo, anche gli oggetti non sono più tali ma diventano pezzi di cuore. Un'emozione unica ha percorso il mio cuore leggendo questo piccolo gioiello prezioso.

Un romanzo per tutti, in cui l’autrice amabilmente intreccia storie diverse, senza mai cadere nella noia, anzi ogni pagina è una piccola sorpresa, una lacrima o un sorriso unico e indimenticabile. Pensandoci... ancora mi spunta il sorriso!

Commenti