[Anteprima] Storia di una ladra di libri di Markus Zusak

Pagg. 576 Euro 16,90
Uscita: 25 febbraio 2014
DAL ROMANZO CULTO CHE HA VENDUTO 8 MILIONI
DI COPIE IN TUTTO IL MONDO, UN GRANDE FILM CON GEOFFREY RUSH, EMILY WATSON E L’ESORDIENTE SOPHIE NELISSE

Nella Germania nazista, quando tutto è in rovina, una bambina
di nove anni intraprende la sua carriera di ladra. Al principio è
la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero prezioso oggetto dei suoi  furti diventano i libri. Perché rubarli significa salvarli, e  soprattutto salvare se stessa. Liesel è in fuga dalle macerie della sua casa e della sua famiglia,  accompagnata dal fratello più  piccolo e diretta al paese vicino a  Monaco dove l’aspetta la famiglia  che li ha adottati. Il bambino non  resiste al gelo dell’inverno e  muore, ed è proprio vicino alla  sua tomba che Liesel trova il  primo libro. Il secondo lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi  accesi dai nazisti. Con il  trascorrere dei giorni il numero dei libri cresce e le parole diventano  compagne di viaggio, ciascuna testimone degli avvenimenti  spaventosi ai quali la bambina sopravvive, protetta dai suoi immortali custodi.
MARKUS ZUSAK è nato nel 1975 e vivea Sidney con la moglie e i due figli. È autore di diversi romanzi, il più famoso è The Book Thief, il bestseller internazionale tradotto in più di quaranta lingue che Frassinelli ha pubblicato nel 2007 con il titolo La bambina che salvava i libri e che oggi ritorna in occasione dell’uscita del film.

Commenti

  1. Nella newsletter Sperling di dicembre lo davano in uscita il 15 gennaio, ora l'hanno spostato al 25 febbraio T_T che senso ha pubblicarlo dopo l'uscita del film?! uff

    RispondiElimina

Posta un commento