[Rubrica] TeenReview#5


Salve lettori! Buona Domenica e buon fine settimana. Proprio ieri sera ho finito il romanzo di cui vi parlerò oggi: “Attraverso l’universo", opera d’esordio di Michela Mastrangelo. 

Un viaggio di lavoro porta Jude a Parigi tra i quadri di una vecchia galleria. Lui odia quell’incarico, preferirebbe rimanere a Londra tra il glam dei locali che frequenta e gli eventi che organizza al British Museum come art director. Draga, un' infermiera professionale che viene dalla Bosnia, lavora come addetta alle pulizie, nella stessa galleria di Jude, a Parigi. Siamo negli anni 90 e in Bosnia si svolge un conflitto violento che ha portato la donna a cercare asilo politico con lo status di rifugiata proprio in quella città. La loro amicizia è un occasione per entrambi di cambiare, l’amore potrebbe rimettere insieme i pezzi delle loro vite, ma bisogna avere coraggio. Jude deve combattere con il suo lato oscuro e Draga è in pericolo, scoprirà sulla sua pelle che non sempre ci si può fidare, e che spesso, niente è come sembra.

A questo libro do 3 soffioni e mezzo. Come romanzo d’esordio è veramente ben fatto, originale e ben strutturato. Il romanzo è sia dal punto di vista di Jude che di Draga e molte volte non riuscivo a capire quando cambiava. Mi ritrovavo a leggere dal punto di vista di Jude a quello di Draga senza accorgermene e a causa di questo dovevo tornare indietro a rileggere quei punti.

I temi sono affrontati molto bene, tutto ruota intorno alla violenza sulle donne: la mostra che alleste Jude, il passato di Draga e della sua amica… Però ci sono delle caratteristiche presenti in altri 49384958, che lo fanno scivolare nella monotonia. Ad esempio, Draga è acqua e sapone e molto insicura, Jude è il solito playboy sbandato e ovviamente non poteva mancare la ragazza innamorata di Jude che è il contrario di Draga.

Avrei dato sicuramente una stella in più se i personaggi fossero stati un po più originali. Un bacio!

Commenti

  1. Dalla copertina avrei detto che fosse un libro per scuole xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai giudicare un libro dalla copertina v.v
      -Carmela-

      Elimina
  2. Non sembra male *-* dalla copertina avrei detto tutt'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhaha anche io all'inizio ero titubante a causa della copertina :')
      -Carmela-

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Posta un commento