[Rubrica:TeenReview#51] Recensione- Tra due mondi di Jennifer L. Armentrout


Buon pomeriggio lettori! 
Buon martedì e buon inizio settimana.
In questi giorni sono a casa con la febbre e posso leggere liberamente.
La cosa negativa è che di punto in bianco mi addormento e perdo continuamente il segno hahaha.
Anyway,il libro che vi recensirò oggi lo aspettavo da una vita *^*
Curiosi?

"Gli Hematoi discendono dall’unione tra dei e mortali, e i figli di due Hematoi dal sangue puro hanno poteri simili a quelli degli dei. I figli di Hematoi e mortali--beh, non proprio. I mezzosangue hanno solo due opzioni: diventare Sentinelle addestrate a dare la caccia e ad uccidere demoni o diventare servi nelle case dei Puri.
La diciassettenne Alexandria preferirebbe rischiare la sua vita combattendo piuttosto che sprecarla strofinando gabinetti, ma c’è il rischio che finisca lo stesso a vagare per topaie. Ci sono diverse regole che gli studenti devono seguire alla Covenant. Alex ha dei problemi con ognuna di esse, ma specialmente con la regola n.1: le relazioni tra i puri e i mezzosangue sono proibite. Sfortunatamente, si è presa una bella cotta per il bellissimo purosangue Aiden. Ma innamorarsi di Aiden è l’ultimo dei suoi problemi—restare viva abbastanza per diplomarsi alla Covenant e diventare una Sentinella lo è di più.
Se fallirà nel suo compito, dovrà affrontare un future peggiore della morte o della schiavitù: sarà trasformata in un demone, e sarà perseguitata da Aiden. E la cosa farebbe abbastanza schifo."
Alexandria all'età di quattordici anni viene portata via dal Covenant,accademia per puri e mezzosangue.
Scoprirà il motivo della scelta della madre solo tre anni dopo quando,finalmente, tornerà al Covenant, a causa di uno sfortunato evento.
Qui viene allenata da Aiden, puro per il quale Alex aveva una cotta quando aveva quattordici anni,
per rimettersi in pari con il programma, visto che ha perso tre anni di scuola.
Ma questo è solo l'inizio: durante una cerimonia Alex farà la conoscenza di Seth che successivamente scoprirà essere l'Apollyon,ovvero un mezzosangue che può controllare tutti e quattro gli elementi.
Da qui in poi l'intricata tela creata dall'autrice inizierà a sciogliersi rivelando al Alex il proprio destino e mettendola davanti ad una scelta che non è pronta a compiere...

Questo libro lo aspettavo da un sacco di tempo. Meno di un anno fa lessi la trilogia "The Dark
Elements" e me ne innamorai a tal punto da stalkerare tutte le pubblicazioni della Armentrout.

Inizialmente non capivo se il libro mi piacesse o no.
A primo impatto trovavo molte somiglianze con la trilogia "The Dark Elements" e infatti lo stavo bocciando verso pagina 50.
Però,mano a mano che procedevo con la lettura,mi sono resa conto che è completamente diverso e che ha un fascino diverso dall'altra serie.

Lo stile della Armentrout è inconfondibile, riesce a tenerti incollata al libro anche per quattro ore di fila. 
Usa molto i triangoli amorosi, cosa che personalmente adoro perchè non riesco mai a capire come andrà a finire.


Fra un mese uscirà il secondo libro della serie e non vedo l'ora di leggerlo.
La Armentrout e i suoi libri creano dipendenza.






Serie Covenant0.5 Daimon1 Tra due mondi (7 Luglio 2016)2 Cuore puro (Novembre 2016)3 Deity3.5 Elixir4 Apollyon5 Sentinel

Commenti