[V°Tappa BlogTour] Le più belle frasi di Osho-quelle vere


Buongiorno cari #FeniLettori e Benvenuti nella quinta ed ultima tappa di questo inedito blogtour dedicato ad Osho e all'ultimo libro pubblicato da Bompiani "Le più belle frasi di Osho-quelle vere".

Pagine 320 Prezzo: 13,00€
Editore: Bompiani
Genere: Saggio (Spiritualità-Wellness)
In libreria dal 20 Ottobre 2016
Un libro, in una preziosa edizione, che riprende e rilancia il successo sui social network delle frasi di Osho (quelle vere!); una condivisione che ha dato vita a una comunità tra le più vivaci sulle pagine Facebook di "Osho Italia" e di altre realtà che hanno dato spazio alla proposta esperienziale di un raro Maestro di Realtà, senza compromessi.

Un testo unico e originale, difficile da spiegare con le parole... anche se di "parole" si tratta: le frasi più belle, più significative, le più amate e le più condivise sui social negli ultimi anni.
 Il messaggio di Osho
In questo percorso abbiamo avuto modo di conoscere Osho più da vicino: leggendo insieme alcune tra le sue più famose citazioni; attraverso la sua "carta d'identità" che ci ha permesso di scoprire alcune fasi importanti della sua vita e grazie agli approfondimenti elaborati da Anand Videha, curatore delle edizioni italiane delle sue opere.

Oggi vorremmo soffermarci sul messaggio che questo Maestro di Realtà desidera trasmetterci attraverso i suoi discorsi e le tante intuizioni di cui è ricco il libro presentato. L’intento primario è il risveglio della consapevolezza. Come abbiamo visto nella tappa 3, Osho ha dedicato la propria vita alla ricerca e condivisione di tecniche utili per vivere un’esperienza che, a suo dire, fa davvero la differenza.

L'esigenza primaria per ciascuno di noi – ciò che può cambiare profondamente la nostra vita – è proprio prendere in mano il nostro presente, rispettando la nostra unicità, facendo leva sulle nostre aspirazioni e risvegliando il nostro potenziale. Sembra qualcosa di complicato ed irraggiungibile, tuttavia Osho ci propone delle esperienze di meditazione molto semplici che si possono adattare senza problemi ai nostri ritmi di vita.

Prova anche tu, ad esempio, il potere dello stop: un metodo semplicissimo per "staccare la spina" di tanto in tanto, per rigenerarti durante le tue pause dal lavoro o dallo studio. Bastano 3 secondi, sei volte al giorno, quindi 3 minuti in tutto!

Osho, attraverso le sue parole, ci fornisce solo un assaggio per iniziare un percorso che, in definitiva, deve essere personale. Sono io che posso e devo decidere di intraprendere una ricerca, grazie ai suoi contenuti. Osho ci prende per mano, fornendoci le basi per la costruzione della strada verso casa, verso l'interno del nostro essere. Tali metodi sono utili per farci trovare l'energia giusta per affrontare gli ostacoli presenti lungo il cammino della vita, a suo dire opportunità per arrivare a sentirsi finalmente a casa nell'esistenza.

Questo percorso non deve essere un fardello pesante o una corsa a ostacoli. Non c'è nessuna fretta, non dobbiamo precipitarci freneticamente verso un obiettivo ipotetico e distante dal nostro quotidiano. Al contrario, è fondamentale focalizzarsi sul momento presente, imparando l'arte dell'osservazione.

Senza andare lontano o perdersi dietro a cose effimere: ciò che può darci soddisfazione e appagamento non è all'esterno, bensì qui dentro...e soprattutto adesso! L'esperienza del quieora è essenziale. Essere presenti significa godere di ogni attimo in maniera attiva, senza lasciarsi sopraffare dallo scorrere del tempo, fonte inevitabile di ansietà, frustrazione e stress.

Prendere in mano il nostro presente, scendendo in profondità, laddove ci sono le nostre radici ed accettarle mettendo da parte la paura, significa crescere e diventare consapevoli. Il messaggio di Osho è esattamente questo.

Prova a sperimentare anche tu un po' di presenza consapevole nelle tue piccole azioni di tutti i giorni e condividi con noi le tue sensazioni. Il corso online gratuito "Meditazione per persone indaffarate" è un piccolo regalo per te! Potrai utilizzarlo, in base ai tuoi ritmi, per concederti un attimo tutto per te. Ne vale davvero la pena, non credi?
Per vincere cinque copie partecipate al giveaway, basta qualche like! a Rafflecopter giveaway Il calendario con il riepilogo delle varie Tappe qui.


E con questo concludiamo, spero che la nostra tappa vi sia piaciuta! Alla prossima!

Commenti

  1. Ognuno dovrebbe conoscere il messaggio che questo Maestro di Realtà vuole trasmetterci!spero di essere fortunata e vincere una copia del libro:)
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  2. Bellissimo articolo e bellissimo questo blog tour! Che si vinca o no e stato veramente bello leggere tutti gli articoli, e partecipare attivamente commentando e condividendoli. Devo dare un occhio al corso on line gratuito di meditazione.
    dominella.t@gmail.com

    RispondiElimina
  3. spero proprio di leggerlo presto!

    RispondiElimina
  4. Anche quest'ultima tappa è molto bella... ormai non ho più parole per dire ciò che penso su quest'uomo, ogni sua frase per me è pura verità.
    Mi farebbe molto piacere leggere il libro, se non dovessi vincerlo non appena ne avrò le possibilità non potrà mancare nella mia libreria.
    C'è una frase che mi colpisce in particolare di Osho, ogni volta che la leggo mi rendo conto di quanto sia vera, è questa qui:

    Esiste una sottile paura della libertà, per cui tutti vogliono essere schiavi.
    Tutti, naturalmente, parlano della libertà, ma nessuno ha il coraggio di essere davvero libero, perchè quando sei davvero libero, sei solo.
    E solo se hai il coraggio di essere solo, puoi essere libero.

    Ti elenco le regole che ho rispettato nel form.
    Seguo tutti i blog partecipanti con il nome: Elisa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Seguo Osho Italia su Facebook e Twitter con il nome: Elysa Pellino con la ( Y ) ” Uso solo questi social ”
    Ho condiviso questa tappa su Facebook con l’hashtag #OshoInTour e taggando la pagina del blog, Twitter, e Google+ ( Uso solo questi social )
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10208402590796113?pnref=story
    LINK CONDIVISIONE TWITTER: https://twitter.com/ElysaPellino/status/793937129684566016
    LINK CONDIVISIONE GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/104143485217744156564/posts/75FMZLs6VUE?sfc=true
    Ho già risposto nella tappa precedente, ma ti incollo la mia risposta alla domanda 🙂
    “Qual è il tuo modo per entrare in sintonia con te stesso e con il mondo?”
    – Il modo per entrare in sintonia con me stessa è credere in tutto ciò che faccio, cercare di non essere mai negativa, ma piuttosto positiva anche se intorno a me c’è soltanto buio, io cerco di trovare sempre la luce. 🙂
    -Ho completato il form ;)
    Grazie per aver organizzato questo bellissimo evento, siete fantastiche...
    Scusate se ci ho messo un pò a commentare tutte le tappe, ma siccome lavoro ho sempre poco tempo, allora ho letto una tappa a sera con la giusta tranquillità :)
    Buona Fortuna a Tutti

    RispondiElimina
  5. Grazie a questo blogtour ho avuto la possibilità di conoscere meglio una grande persona! Il pensiero di Osho dovrebbe essere diffuso in tutto il mondo per aiutare tutte le persone di connettersi con la propria anima!

    RispondiElimina

Posta un commento