[Ricetta] Pomodori nel pentolone delle Streghe

Quando ero piccola mia nonna era solita fare le bottiglie di sugo, questa tradizione si è tramandata da generazione a generazione e ancora oggi io e la mia famiglia sul finire dell'estate ci accingiamo a fare il sugo bollito con fogliette deliziose di basilico e tanta polpa fresca. Una delizia che in inverno sicuramente aggraterà molti palati. Io vi suggerisco la nostra ricetta.

*Ingredienti

  • Quattro Cassette di pomodori 
  • Sale q.b. 
  • Basilico q.b.
  • Pomodorini

*Preparazione

Mettete il calderone sul fuoco con l'acqua e buttate i pomodori dentro. Attendete che l'acqua vada in ebollizione poi cacciateli con una schiumarola (mi raccomando sono bollenti). Distendeteli su delle grate di legno ricoperti di tovaglie per fargli perdere tutta l'acqua. Dopodiché saranno pronti per essere macinati. Utilizzate la macchina adatta e schiacciateli, versando il sugo in una grossa bagnarola. Girate e salate. Da qui comincia il lavoro. Prendete un barattolo di vetro adagiatevi un paio di foglie di basilico se volete anche due o tre pomodorini piccoli e versatevi il sugo con un mestolo. Riempite fino a sopra e chiudete il barattolo. Con quattro cassette di pomodori medi ce ne escono almeno una 60ina/70ina. Appena avete finito prendete un pentolone e mettetelo su un fornello, adagiatevi dei panni vecchi (serviranno per non farle spaccare) poi le bottiglie. Infilatele tutte poi fatele bollire per un paio d'ore. Vedrete che in Inverno ricorderete con gioia l'estate. 
Spero che la ricetta vi sia piaciuta e se li fate anche voi taggatemi @fenicebookandlifestyle usando anche #SummerFeniceRecipe (così non posso perdervi). Alla prossima!

Commenti