[Recensione] La perfezione non è di questo mondo di Daniela Mattalia

Buongiorno cari #FeniLettori! Come state? Qui tutto procede a meraviglia. Le lettura vanno avanti nonostante le miriade di cose da fare, pannolini da cambiare, gambette ciciotte da seguire, blog da rifinire e ricette da impagliare. Parliamo però di un libro che mi è piaciuto tantissimo, con la sua vena ironica e romantica mi ha colpita.

La perfezione non è di questo mondo è un libro spensierato e dolce. Quattro vite quella di Olga, Gemma, Fausto, Adriano che si fondono, si confondono e si incontrano. Diverse seppur uguali nella loro bellezza. Storie che ti entrano nel cuore, ti trascinano, ti travolgono e ti portano lungo sentieri di vite comuni. Dolore, angoscia, ricordi e passioni rimangono imbrigliate in qualcosa di doloroso e non si riescono a mandar via ma il dolore prima o poi deve volare libero così come le persone che abbiamo amato.

Adriano è un docente di filosofia in pensione che ha perso la moglie e ancora la cerca. Fausto è un giovane ragazzo insoddisfatto del suo rapporto opprimente. Gemma è imbrigliata nella sua vita e non sa come uscire. Olga che cerca soltanto la pace dei sensi. Storia dentro storia ci inoltriamo nei ricordi e formiamo insieme ai protagonisti un presente più bello e solare, giovane e tenero.

Una scrittura pungente, aggraziata e scorrevole passiamo da un capitolo a un altro godendo della bellezza dei racconti, delle idee e della vita .

Un romanzo bello da leggere, sentire e amare!

Commenti