[Recensione] L'emporio delle meraviglie di Ross McKenzie

Buon Pomeriggio miei cari #FeniLettori! Questa settimana abbiamo letto un libro per bambini meraviglioso! Diamo io e Angelo tante stelline colorate per questo libro. Una storia davvero piena di magia e incantesimi.

L'Emporio delle meraviglie è un libro fiabesco che rilascia voglia e energia positiva. La storia è quella di Daniel Holmes un orfano che per fuggire da bulli del suo orfanotrofio si rifugia in un Emporio, questo luogo è immerso in un alone di magia e mistero. Qui gli compare uno strano signorotto Mr. Silver con un libro fra le mani e tanti strani oggetti. Dopo lo scampato pericolo esce al di fuori e ritorna al suo Orfanotrofio, il giorno dopo ritorna e ricorda benissimo quel luogo strambo, l'ometto si meraviglia e rimane esterrefatto (nessun uomo normale che visita l'Emporio ricorda di essere stato lì).  Un giorno, mentre scappa sempre dai soliti bulli, incorre in un incidente mortale ma viene salvato dallo strano ometto dell'Emporio, da qui la storia inizia...

L'avventura che intraprenderanno è molto coinvolgente e surreale. L'Emporio viaggia nel tempo e ci ritroveremo nella Londra di tanti anni fa, a New York e in tante altre città. L'Emporio dona felicità grazie all'immaginazione dei visitatori ma ha anche tanti piccoli segreti, uomini d'inchiostro e fantasmi, piccoli uccelli con occhi di rubino e sogni segreti. Insomma tanti avvenimenti che ci condurranno in un mondo favoloso seppur pericoloso!

Un romanzo fantastico pregno di emozioni consigliato per tutte le età!



Commenti