[Recensione] Le possibilità dell'amore di Kaui Hart Hemmings


Buona giornata cari Lettori! Aspettando la conferma dell'ennesimo ordine Libraccio, parliamo di una nuova pubblicazione Piemme...

Le possibilità dell'amore è il nuovo romanzo dell'autrice di "Paradiso amaro",che torna con una nuova drammatica storia familiare.
Sarah è una giornalista televisiva che vive in un piccolo paesino del Colorado circondato dalle montagne. Sarah sta affrontando un lutto terribile: suo figlio Cully è da poco morto in un incidente di sci a soli 22 anni. Con tanta fatica,Sarah prova a ritrovare la voglia di vivere,aiutata dall'anziano padre e da Billy,il padre di Cully. Nulla però sembra avere più senso,nè il lavoro che amava tanto,nè la vita familiare che,con la perdita di Cully,ha perso ogni significato.
Un giorno,dal nulla,appare la giovane Kit,una ragazza particolare,un po' scontrosa,che si offre di spalare la neve. Ma Kit nasconde qualcosa su Cully e la sua famiglia,qualcosa che forse li potrebbe aiutare ad elaborare il lutto e a trovare un modo per andare avanti...

Questo romanzo racconta di un'intensa e drammatica vicenda familiare: la perdita di un figlio,di un nipote e la successiva elaborazione del lutto da parte di ogni componente della famiglia.
Sarah è una donna che ha visto il suo mondo disintegrarsi in un attimo,la perdita del figlio l'ha ovviamente uccisa dentro e non le è facile trovare il modo per accettare il fatto che Cully non avrà mai un futuro. Suo padre,sotto la facciata burbera e permalosa,nasconde un profondo dolore e allo stesso tempo la voglia di aiutare la figlia a ricominciare.
Tra i due arriva Kit,che pian piano riuscirà a scalfire la corazza di entrambi e a stringere una forte amicizia con loro,ridandogli in un certo senso speranza.

Con uno stile delicato,scorrevole e allo stesso tempo molto introspettivo,l'autrice ha creato una storia semplice ma che riesce ad arrivare facilmente al cuore del lettore con la forza dei sentimenti che mette in gioco.
Infatti sono proprio i sentimenti e le emozioni,belle e brutte,che stanno al centro di questa storia.
La forza dei personaggi sta proprio nel loro essere estremamente umani,le loro reazioni,i loro pensieri potrebbero essere quelli di chiunque si trovi ad affrontare una situazione difficile come questa. Ho trovato la storia molto bella,drammatica ma non agli eccessi,anzi grazie ad alcuni personaggi c'è anche molta ironia nella storia,che permette alla narrazione di non diventare troppo pesante,ma piuttosto di scivolare via leggera.

I personaggi della storia mi sono rimasti nel cuore,specialmente i tre principali Sarah,suo padre e Kit,che insieme trovano il modo migliore per scendere a patti con la morte di Cully,per quanto questo sia umanamente possibile.
Una storia intensa,emozionante ed estremamente realistica che vi toccherà il cuore! 
Buona lettura!

Viviamo molte vite nel corso di una soltanto...


Commenti

  1. Non conoscevo il libro ma dalla tua recensione sembra bello! :)
    Credo gli darò un opportunità <3

    RispondiElimina

Posta un commento