[Recensione] Il Gioco dell'Erborista di Luca Di Gialleonardo


Buon Pomeriggio cari #FeniLettori, prima di andare a un matrimonio e visto che mi è rimasto uno stralcio di tempo, scrivo la mia recensione di un Volume che mi è piaciuto molto. Il primo volume di una nuova saga edito da Nero Press Edizioni.

Il racconto è solo l'inizio di una serie e devo dire che mi ha da subito affascinata. I toni caldi e prorompenti di esso ci inoltrano fin da subito in un vero fantasy, tutto da scoprire. La scrittura magnetica di Luca Di Gialleonardo è davvero sorprendente, con tanti piccoli particolari davvero fantasiosi e originali.

La storia narra di Panfilo un giovane ragazzino che vive in una famiglia di agricoltori, il padre che si sacrifica tutti i giorni per tirare la cinghia, la madre comprensiva e la sorella fin troppo bisbetica. Panfilo messo in punizione per aver trasgredito agli ordini del padre viene mandato di filato a prendere l'acqua al fiume, qui mentre si rilassa nelle fresche acque incontra un altro ragazzino che lo minaccia di non aver dato adito a sua sorella . Da lì Panfilo fuggirà nel bosco e incontrerà una strana erborista che l'ammalierà e gli porterà una marea di guai...

Tutto è incorniciato in maniera leggera, la lettura è veloce e sagace. Strutturato in maniera uniforme. L'inzio di questa magica avventura è solo la via che ci porterà verso un grande avvenimento. I personaggi sono ben descritti e padroneggiano una storia tutta loro, secondo le loro forze e virtù.

Forte, decisa e pienamente fantasy questa storia inizia davvero con le gambe lunghe, vedremo fin dove andrà ad allungarsi, sono curiosa di leggere il seguito! Buona Lettura...




Commenti

  1. Ma non mi dice niente di nuovo, però visto che mi piacciono molto i fantasy lo proverà sicuramente

    RispondiElimina
  2. Lo trovo "strano", non so perchè xD

    RispondiElimina
  3. Grazie per il gentile commento. Spero che il seguito ti appassioni ancora di più :-)

    RispondiElimina

Posta un commento