[Recensione] L'insolita minestra di Marica Bersan e Claudio Cerri

Buon Venerdì! Oggi una catastrofe naturale (ma non è Venerdì 17!) si è abbattuta su di me...ho in sequenza: 1) Fatto cadere la tazzina del caffè che si è spaccata, ha fatto una bella macchia sul pouf, sul pavimento, sul copritavolo e sui miei vestiti. 2) Mi sono tagliata raccogliendo i cocci e 3) infine mentre toglievo il copridivano macchiato, il cuscino del pouf con sotto i piedini è andato a sbattere sul cellulare! SBAM! (per fortuna sono ancora viva e il cellulare è salvo! XD) Yuppi!(AHAH!). Torniamo a noi...oggi una recensione che va dritta filata nella rubrica #Onceuponatime ...una favola per i bimbi più piccoli...

Come avrete potuto vedere ho già recensito qualcosa per i più piccoli, mi piace analizzare tutte le possibili eventualità e non ci preoccupiamo mai abbastanza dei nostri bambini e di cosa potrebbero leggere, ebbene oggi un' opinione e un consiglio.

L'insolita minestra scritto da Marica Bersan, geologa, già autrice di altri racconti per bambini di svariate età ha deciso di pubblicare per Il Ciliegio Edizioni (raccolta Ciliegine) questo racconto breve per i più piccoli (dai 3 ai 6 anni) e ancora una volta ci stupisce con la sua dote di raccontare a chi ha pochi anni il mondo visto attraverso le favole e il gioco. Tutto ciò che ogni genitore dovrebbe fare con un bambino, vedere il mondo insieme a lui, crescere insieme e divertirsi.

In occasione anche dell'Expo di Milano che come sapete tratta di cibo, questo piccolo libricino è in perfetta assonanza con il tema di cui si è parlato in questi mesi. Molte volte i bambini hanno difficoltà a mangiare le verdure (e non solo, io ne mangio pochissime), sbraitano, fanno storie e dicono che sono dei cibi orrendi pur non avendoli mai assaggiati, la scrittrice ha pensato proprio a questo ...un modo per far desiderare, sognare e amare questi cibi verdi, rossi, bianchi ...


La storia è davvero molto simpatica, istruttiva e perfetta per essere raccontata ai vostri bambini. La protagonista è una bambina di nome Valentina, che odia irrimedibilmente le verdure, un giorno si ritrova però a casa dei nonni e da lì tutto andrà per il verso giusto...(i nonni sono semrpe i nonni)

Un plauso va anche ai disegni che sono stati fatti da Claudio Cerri (illustratore di libri per bambini) enormi, perfetti per bambini piccoli, di un età inferiore che vedono colori e animazioni enormi, ne rimangono affascinati. Alcune scritte sono leggermente più grandi per essere ammirate e sottolineate con fare allegro.  Una magia che diventa realtà...

Infine troverete anche dei piccoli giochi da fare insieme al vostro bambino. Adorabili, sfiziosi e intelligenti!


"A me sembra una semplice minestra di verdure..."
"Forse... dipende da come la vedi tu" conclude la nonna facendole l'occhiolino.

Commenti

  1. Nulla togliendo al libro che sembra carino, ma la tua storia di oggi mi ha fatto ridere da morire ahahahah

    RispondiElimina
  2. Carino il libro ma la tua giornata mi ha divertito un sacco :)

    RispondiElimina
  3. libro molto carino, lo leggero a qualche nipotina, e magari mi sara d'aiuto anche a me, visto che di verdure, non ne mangio. bhe spero che la tua giornata si concluda molto meglio di come sia iniziata

    RispondiElimina

Posta un commento