[Segnalazione] L'ultima Alba (La Guerra degli Dei #2) di Chiara Cilli




La magia esiste.
Io e i miei compagni non riuscivamo a crederci, ma ora è inevitabile. Siamo i nuovi Protetti degli Dèi che ora vengono venerati su Penthànweald. Io sono Aër, Protetta del Dio dell'Aria. Gli antichi Protetti vogliono impedirci di riprenderci ciò che ci appartiene. Ciò che racchiude i nostri elementi. Il nostro compito è recuperare le Arma Magica prima che la Regina Akane utilizzi il loro potere per i suoi scopi malvagi.

Credevo di essere invincibile.
Mi sbagliavo.
Senza la mia squadra non sono niente.

Ma, lo giuro sul mio sangue, lotterò fino alla morte per salvare l'uomo che mi ha amato in silenzio fin dal primo momento in cui mi ha visto. Porterò a termine la missione, a qualunque prezzo.

Non fallirò.

COMPRA SU


Amazon | Kobo | iTunes | Cubo Libri | Google Play | inMondadori


★ OFFERTA LANCIO ★



Dal 10 al 16 Agosto L'ultima Alba sarà al prezzo lancio di € 2.99 e il primo romanzo della saga, I quattro Protetti, sarà in offerta a soli € 0.99!

Acquista I quattro Protetti su:
Amazon | Kobo | inMondadori | iTunes | Google Play


TEASERS



Nata il 24 Gennaio 1991, Chiara Cilli vive a Pescara. I generi di cui scrive spaziano dall'adult fantasy all'urban fantasy, dall'erotic suspense al dark contemporary. Ama le storie d'amore intense e tragiche, con personaggi oscuri, deviati e complicati.

Tra le sue opere troviamo:

EROTIC SUSPENSE
The MSA Trilogy
#1 Sudden Storm
#2 Radioactive Storm
#3 Colliding Storms

DARK CONTEMPORARY
Blood Bonds
#1 Soffocami

ADULT FANTASY / URBAN FANTASY
La Regina degli Inferi
#1 Il risveglio del Fuoco (Edizioni Tabula Fati)
#1.5 Assaporare il Fuoco
#2 Prigionia Mortale
#3 L'Ultimo Respiro
#4 Deserto di Sangue

La guerra degli Dei
#1 I quattro Protetti
#2 L'ultima Alba

ALTRI ROMANZI E RACCONTI AUTOCONCLUSIVI
La Promessa del Leone
Sei sempre stato tu (Sperling & Kupfer – Sperling Privé)


Commenti

  1. Devo assolutamente leggere qualcosa di questa autrice, magari proverò con questa saga, anche perche ho letto molte recensione dei suoi libri.

    RispondiElimina

Posta un commento