[Anteprime Mondadori] Una voce dal lago & La strada nell'ombra di Jennifer Donnelly - Voglio una vita a forma di me di Julie Murphy - Berlin 3 di Fabio Geda e Marco Magnone


Pagine: 336  Prezzo: € 11,00
Data di uscita: 20 Settembre 2016
Nell'America del 1906 si cresce in fretta. A soli sedici anni Mattie ha una famiglia da mandare avanti e decisioni difficili da prendere: sposarsi o studiare per diventare scrittrice? Sarà proprio nelle amate parole che Mattie troverà la forza per affermarsi e dare voce anche a chi non l'ha più. Come Grace Brown che, prima di morire, le ha affidato le sue lettere piene di vita e di speranza.
Pagine: 540  Prezzo: € 18,00
Data di uscita: 20 ettembre 2016
Jo Montfort è bellissima e ricca e presto, come accade alle ragazze del suo rango, finirà la scuola e si
sposerà con un facoltoso scapolo. Peccato che sia l'ultima cosa al mondo che vorrebbe fare. Jo sogna segretamente di diventare una scrittrice, una reporter come l'inarrestabile Nellie Bly. A parte le folli aspirazioni, la vita di Jo sembra perfetta fino a quando una tragedia non si abbatte su di lei: suo padre viene trovato morto. Charles Montfort si è accidentalmente sparato pulendo il suo revolver. Era uno dei più facoltosi uomini di New York, possedeva un giornale ed era socio in una massiccia spedizione via nave: Jo sa che era fin troppo intelligente per pulire un'arma carica. Più Jo scopre riguardo alla morte di suo padre, più i suoi sospetti crescono. Ci sono troppi segreti. E tutti sembrano essere stati occultati. Poi, al giornale di suo padre, incontra Eddie, un giovane, esasperante e bellissimo reporter e diviene improvvisamente chiaro quanto lei potrebbe perdere se continua a cercare la verità.  Peccato però che ormai si è spinta troppo oltre. Il passato non resta mai sepolto per sempre. La vita è più sporca di quanto Jo Montfort avrebbe mai potuto immaginare e la verità è la parte più sporca di tutte.
Jennifer Donnelly ha scritto numerosi romanzi per adulti e ragazzi. Il suo capolavoro è Una voce dal lago, col quale ha vinto la Carnegie Medal, il premio letterario più importante in Inghilterra. Risiede a New York dove vive della sua scrittura.
Pagine: 348  Prezzo: € 17,00
Data di uscita: 20 Settembre 2016
Non voglio fare la figura della cicciona che finisce con il sedere per terra. Non sono così ingenua. So benissimo che non vincerò. Nemmeno lo voglio, del resto. Quello che voglio è salire su quel palco e dimostrare al mondo che ho tutti i diritti per farlo.
Julie Murphy vive in Texas con il marito che la ama, il suo cane che la adora e i suoi gatti, che la sopportano. Ha lavorato in libreria, ma oggi vive di scrittura. Le piace guardare la Tv mangiando la pizza, sognando il suo prossimo viaggio.
Pagine: 228  Prezzo: € 15,00
Data di uscita: 20 Settembre 2016
È il dicembre del 1978 quando l'inverno cala su Berlino: il manto candido della neve diventa ghiaccio sopra i relitti di scuole e case, parchi e cortili, al di qua e al di là del Muro. Da tre anni un virus incurabile ha sterminato la popolazione adulta della città, costringendo i ragazzi e i bambini sopravvissuti a crescere all'improvviso, in attesa che, alla fine dell'adolescenza, il virus porti via anche loro. Divisi in gruppi per organizzarsi e farsi forza, tra i ragazzi si scatena una guerra spietata. Il gruppo di Tegel mette a ferro e fuoco la città sotto la guida della feroce Wolfrun che, fiera come un'amazzone, combatte in groppa a un maestoso destriero. Dalle alte torri di Gropius, Jakob e Christa la vedono arrivare insieme ai suoi. Per portare battaglia. Niente e nessuno sembra in grado di fermarla, eppure qualcuno serba ancora nel cuore una fiammella di umanità… C'era una ragazza a cavallo, in mezzo alla tormenta. Le vedette non avevano mai visto Wolfrun, ne avevano solo sentito parlare. Attorno c'era la sua gente, le lingue di fuoco delle torce che il vento cercava di strappare di mano, i turbini di neve.
Fabio Geda è nato e vive a Torino, dove si è occupato a lungo di disagio minorile. Con Nel mare ci sono i coccodrilli ha venduto più di quattrocentomila copie e raggiunto la notorietà in Italia e in 30 Paesi del mondo. Ha sempre desiderato scrivere una saga per ragazzi. Ora l'ha fatto.

Marco Magnone è nato nel 1981 ad Asti. Le storie le ha sempre amate in ogni forma: libri, fumetti, cinema, serie Tv, videogiochi. Berlino invece l'ha scoperta grazie al progetto Erasmus, ed è stato un colpo di fulmine. Dopo l'università ha iniziato a lavorare nell'editoria e a pubblicare reportage e diari di viaggio. Questa è la sua prima opera di narrativa.

Commenti