[Rubrica: Italian Writers Wanted #72] Questo nostro folle amore di Fabiola Danese - Mai più lontano (Far Away#3) di Katia Anelli - Adam di Giovanna Roma - Stolen 1: Dark Necessities Series di JD Hurt - Quello che non mi aspettavo di Claudia Di Lillo


Buongiorno miei cari #FeniLettori, settantaduesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

Pagine: 235 E-Book: 0,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 23 Settembre 2016
Un’unica notte è bastata per incontrarsi, scontrarsi, incuriosirsi, rimanersi addosso. Jude e Red non potrebbero essere più diversi. Lui, un famoso dj e proprietario di club esclusivi. Lei, una semplice cameriera che studia per un futuro migliore. Eppure le loro vite si somigliano più di quanto si possa mai immaginare, visto il loro status di giovani genitori single. Ma se il passato di Jude è pronto a tornare, il cuore spezzato di Red sarà in grado di proteggerla da tutto e tutti? Spesso, il destino, sceglie per noi e ha già scritto ogni cosa. Jude e Red si scontreranno, aiuteranno, consoleranno e forse insieme scopriranno che le storie migliori non sono solo quelle scritte sulla carta. Il nuovo, intenso e travolgente romanzo di Fabiola Danese è pronto ad emozionare attraverso un folle viaggio tra passati tormentati e un futuro tutto da vivere, perché scoprire che la persona più sbagliata al mondo è forse anche quella più giusta per noi, è il primo passo per ritrovare un pezzo di sé.
Fabiola Danese è nata a Taranto il 09/01/1990. Diplomata al liceo dei beni culturali Archita da Taranto e laureata in Editoria e Giornalismo presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bari. Autrice della raccolta di poesie “Tutta colpa di Cenerentola” (BookSprint Edizioni) anno 2013 e di numerosi racconti come “Quello che (non) so di te” compreso nell’antologia Obession 2, “Senza fare rumore”, compreso nell’antologia Ispirazione pura e molti altri (tutti i racconti sono stati pubblicati nel 2014) “La cercatrice di sogni”, pubblicato dalla Butterfly Edizioni (dicembre 2014) è il suo primo romanzo. Risale a maggio 2015 la sua seconda pubblicazione in selfpublishing del romanzo (chick lit) scritto a quattro mani con Luca Casamassima “Le paturnie di Miss Moon.” Seguono i romance “Mai nessuno al mondo e “Dimmi dove finisce il cielo” rispettivamente usciti il 9 gennaio e il 18 maggio 2016.”  Al momento collabora con Pugliamag (rivista quindicinale) e si occupa della realizzazione di Book-trailer.
Pagine: 250 E-Book: 2,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 22 Settembre 2016
Stefano ha dato tutto se stesso per avere una famiglia che lo facesse sentire finalmente amato. Monica forse non ha mai vissuto la vita che avrebbe voluto, troppo vincolata dai suoi doveri. Il ritorno inaspettato di un uomo del suo passato rischia di stravolgere gli equilibri e la serenità familiare. Troppe bugie, troppe verità taciute.
Troppi giochi sporchi che arrivano a coinvolgere uno scenario internazionale. È arrivato il momento di scoprire le carte in tavola. La trilogia “Far Away” giunge al termine con un ultimo ed entusiasmante episodio in cui il cerchio si chiude e tutte le tessere del puzzle tornano al loro posto. Chi era Monica prima dell’incontro con Stefano? Quali segreti ancora nasconde? Stefano lotterà ancora per la sua famiglia? Perdonare, accettare e venirsi incontro. Non è forse quello che facciamo tutti, quando amiamo qualcuno? Solo… qual è il limite? E se ci fosse un punto di non ritorno?
È un rischio che Monica deve correre perché, si sa, ogni scelta comporta una rinuncia.
Katia Anelli si è diplomata al Liceo Classico ad indirizzo linguistico, vive nella provincia di Cremona ed è una divoratrice di romanzi, di ogni genere, anche se predilige i romanzi d’amore. Ha iniziato a scrivere il suo primo romanzo un anno fa, più che altro così, per hobby, ma pian piano sta iniziando ad appassionarsi sempre di più alla scrittura. Devi stare lontano da me è il suo sesto ed ultimo romanzo. Nel corso di questo anno ha pubblicato la trilogia dell'amore: L'amore è un'altra cosa (Vol. I), L'altra faccia dell'amore (Vol. II) e L'espressione dell'amore (Vol. III). Nel mese di settembre è uscito anche Ho scelto te - Il mio futuro, uno spin off della trilogia e, lo scorso dicembre, Niente di ufficiale.
Pagine: 192 E-Book: 2,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 18 Agosto 2016
Ho sempre saputo come sarebbe stata la mia vita. La mia storia è stata scritta da qualcun altro e non è certo una trama felice. Solo. Letale. Killer. Circondata dalla feccia della società. Dipendente. Vuota. Niente legami. Fuori dal lavoro non esiste una vita vera per me. Soltanto il baratro. Tutti si proclamano innocenti, finché il mio proiettile non decide per loro. Io vedo cosa nascondono dietro la maschera. Li scopro animali. Poi qualcuno si mette in mezzo e complica le cose. Qualcuno mi ha urlato in faccia e sono stata costretta ad affrontare i mostri nella mia testa. Inizia la caccia. Inizio la fuga. Ora un bivio cambierà per sempre ciò che sono. Ora tutto sarà diverso. Finalmente sarò solo io e nessun'altra.

Giovanna Roma è nata e cresciuta in Italia e viaggiato sin da bambina. I generi che legge spaziano tra thriller, psicologia, erotico e dark romance. Anche quando un autore non la convince, concede sempre una seconda possibilità, leggendo un altro suo libro. E' autrice dei romanzi "La mia vendetta con te, il suo sequel "Il Siberiano" e lo storico "Il patto del marchese".

Pagine: 276 E-Book: 1,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 9 Settembre 2016
E' stato la mia salvezza, il conforto la gioia nel dolore più atroce. Ora è divenuto l'incubo, il buio. Il mostro che cova nell'ombra. E' stata l'amore dell'infanzia, la bimba che consolavo dalle angherie della mia matrigna. Ora è tutto ciò che odio. Ora voglio solo vederla distrutta. Andrew e Shiloh. Quando l'amore si trasforma in odio.

Stolen è il primo capitolo di una duologia dark dedicata alla storia di Shiloh. La duologia Stolen farà parte della Dark Necessities Series.
JD Hurt è nata in Sardegna, ma ormai abita da anni a Ravenna. Scrive da sempre, soprattutto poesie che dissemina per tutta la casa ( ha i cassetti pieni). Ama il mare e la musica grunge, il thrash metal, il punk californiano (ma anche inglese). E' sposata con l'amore della sua vita che è un chitarrista. Adora viaggiare, soprattutto in estremo oriente dove raggiunge la pace e lo zen. Le città che il suo cuore riconosce come casa sono Shanghai e come si evince dai romanzi New York. Va matta per il cinema indi e i grandi registi Holliwoodiani come Scorsese; è attirata dai personaggi oscuri, complicati, gli outsider che sbaragliano le regole e talvolta la vita. Si commuove di fronte alle canzoni di Dylan e venderebbe l'anima al diavolo per scrivere come Emily Bronte e Dostoevskji. Ovviamente adora leggere e il suo interesse spazia dai romance fino ai classici o ai thriller. In ogni caso sia la scrittura che la lettura e la musica occupano un parte preponderante della sua vita.
Pagine: 231 E-Book: 0,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 20 Settembre 2016
Non può essere vero, Ambre non può essere viva. Eppure è quello che Victor afferma con insistenza chiedendo a Gianpiero di raggiungerlo nel luogo dove tutto è iniziato. Gianpiero sa che è una pazzia. Sua moglie Ambre è morta in un incidente aereo anni prima e quello che Victor asserisce è impossibile. Ma il dubbio ormai si è insinuato in lui e quando scopre che Victor lo ha telefonato dall’Africa è davanti a un bivio: accogliere la sua richiesta e scoprire la verità su Ambre o proseguire la sua vita con Alice, la donna che ama adesso. Il suo cuore sceglie l’Africa e Alice, rimasta sola, trova un solido appoggio in suo cognato Clemente una persona che aveva tenuto a distanza per un motivo preciso: l’evidente attrazione tra loro. Proprio lui si accorge che Alice ha mentito sulla partenza di Gianpiero e dopo averla “costretta” a dirgli la verità, l’aiuta a far luce sulla misteriosa Ambre, recuperando un diario nel quale il destino di ognuno di loro sembra essere già stato predetto dalla donna. Gianpiero troverà Ambre? E Alice riuscirà a essere onesta con se stessa? Un viaggio nei ricordi e nei sentimenti, che condurrà tutti i protagonisti a un finale inaspettato.

“Ritornerò” promise con gli occhi d’ambra piantati nei miei e quella promessa si conficcò nel mio cuore come le radici di un albero che non sarei mai riuscito a estirpare.
Claudia Di Lillo scrittrice e sognatrice non necessariamente in quest’ordine. Vive a Caserta. Laureata in lettere moderne, ha collaborato con diverse testate giornalistiche locali e ha curato la rubrica di moda per un quotidiano on line. Ha esordito in self con “Custodi Dark Paradise” primo volume di una trilogia urban fantasy. “Quello che non mi aspettavo” è il suo secondo romanzo.

Commenti