[Recensione] Confusione (Cazalet Chronicles#3) di Elizabeth Jane Howard

Buona giornata cari Lettori! Oggi finalmente posso parlarvi del terzo romanzo appartenente alla Saga dei Cazalet, di cui abbiamo parlato pochi giorni fa...

Confusione 
riprende la narrazione all'incirca un anno dopo gli eventi narrati ne Il tempo dell'attesa, siamo nel 1942, la guerra continua, ma per le giovani di casa Cazalet, ormai delle donne, è arrivato il momento di entrare ufficialmente in società. Clary, Polly e Louise intraprendono strade diverse, Louise si butta a capofitto in un matrimonio con un uomo molto più grande di lei, Polly e Clary invece si trasferiscono a Londra e per la prima volta sperimentano quella libertà tanto agognata. Intorno a loro si muovono come sempre i tanti membri della famiglia Cazalet, catturati nelle loro attività quotidiane durante un periodo storico di grandi cambiamenti.

Ho avuto l'opportunità di leggere in anteprima questo romanzo e l'ho divorato trovandolo ancor più bello dei precedenti volumi della saga!
Il focus dell'attenzione si concentra principalmente sulle tre giovani donne della famiglia, pur mantenendo dei lunghi capitoli in cui il racconto si concentra sui Cazalet visti nel loro insieme. Louise si sposa credendo di trovare nel matrimonio quello che cercava, ma in realtà quel matrimonio contratto così in fretta si rivela essere una prigione dorata poco adatta alla sua personalità. Polly e Clary lasciano la casa e la famiglia e si trasferiscono a Londra, dove iniziano la loro vita da adulte.

Tutto questo accade mentre la guerra continua, tra raid e bombardamenti, e va ad influenzare il futuro dei Cazalet. Futuro che verrà segnato ancor di più dai grandi cambiamenti storici e sociali che i Cazalet si trovano a vivere.
La Howard ha la capacità di rendere il lettore immediatamente parte della storia, di farlo sentire vicino ai personaggi e partecipe degli eventi. Ancora una volta, con questo terzo romanzo, la famiglia Cazalet conquista il lettore con i suoi tanti personaggi, con le tradizioni contrapposte al progresso, con i personaggi più giovani che diventano protagonisti, facendosi carico del testimone lasciatogli in eredità dalla generazione precedente.

Come accadeva nei precedenti romanzi, sono stata catturata dalla storia, l'ho trovata anche più intrigante dei precedenti. La guerra continua a incombere sulla storia, ad esserne una protagonista, e continua a modellare il futuro della famiglia. Parte importante della storia è il cambiamento avvenuto in quegli anni, il progresso che man mano va a mutare tutto. Di questo cambiamento sono protagoniste particolarmente Louise, Polly e Clary che sperimentano una nuova libertà e un nuovo modo di vivere, una condizione diversa pur essendo donne, che pochi anni prima sarebbe stata impossibile.

A questo punto aspettiamo solo l'ultimo capitolo della storia, curiosi di conoscere il destino dei Cazalet. Le piccole cose, la quotidianità della vita, sono gli ingredienti principali di questa storia che costituisce una delle più belle saghe familiari degli ultimi anni! Buona lettura!

"Il guaio è che noi non abbiamo deciso in cosa credere. Procediamo in una palude di mancate certezze."

Cazalet Chronicles series

Commenti

  1. Non vedo l'ora di leggere Confusione, i primi due romanzi della saga dei Cazalet mi erano piaciuti molto:) Soprattutto, non vedo l'ora di leggere di nuovo di Polly e Clary, che sono le mie preferite:)

    RispondiElimina

Posta un commento