[Recensione] La distanza tra me e te di Lucrezia Scali


Buona giornata cari Lettori e buon fine settimana! Oggi parliamo del romanzo di un'autrice nostrana...

La distanza tra me e te è il secondo romanzo di Lucrezia Scali, nonchè mio primo approccio con l'autrice.
Il libro racconta la storia di Isabel e Andreas. Isabel vive a Roma insieme al marito Mattia, è una persona precisa che non ama le sorprese inaspettate. Andreas invece vive a Torino, lavora nell'officina del padre e ama qualsiasi tipo di avventura. I mondi di Isabel e Andreas sembrano lontanissimi, ma si scontrano quando entrambi si trovano a partecipare ad una gare insieme ai loro cani. Il primo incontro non è dei migliori, poi i due iniziano a scriversi e quello che era iniziato come un gioco diventa qualcosa di molto più profondo.

Questo romanzo si legge in pochissimo tempo, alternando i punti di vista di entrambi i protagonisti della storia.
Isabel e Andreas non potrebbero essere più diversi, lei è precisa, ha un programma dettagliato di tutte le sue giornate, lui invece ama il rischio e l'avventura. Isabel vive una vita tranquilla insieme a Mattia, una vita che potrebbe sembrare un po' vuota, Andreas invece è abituato a vivere alla giornata. L'incontro tra i due fa nascere un sentimento inaspettato che sconvolge la routine di Isabel e la porta a mettere in discussione tutta la sua vita.

Il romanzo in sè per sè mi è piaciuto abbastanza, la storia è sviluppata bene e l'alternarsi dei due punti di vista permette di comprendere appieno i pensieri di entrambi i protagonisti. Credo che principalmente il mio problema sia stata Isabel, Non sono riuscita a entrare in sintonia con lei, l'ho trovata spesso troppo controllata, quasi fredda. Sente che nella sua vita manca qualcosa ma non fa nulla per cambiare preferendo mantenere intatta la sua quotidianità.
Per contro ho apprezzato Andreas, un personaggio molto più reale e che mostra molta più coerenza. E' pronto a prendersi la responsabilità delle sue azioni, esattamente il contrario di Isabel che soffoca invece ogni sentimento. La storia è scritta bene, lo stile dell'autrice è semplice, scorrevole e diretto.

Devo dire però che il finale non mi ha soddisfatta appieno, avrei preferito qualcosa di più definitivo.
Comunque La distanza tra me e te è un romanzo dolce, che racconta la storia di un amore inaspettato che nasce quando meno te lo aspetti e spazza via ogni certezza! Buona lettura!

"Impara a non guardare il mondo solo dal lato che ti piace. Giragli attorno, vedrai molto di più." 

Commenti