30 novembre 2016

[Anteprime Emons] Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll & Mary Poppins di Pamela Lyndon Travers


Durata Audiolibro: 3h3m Prezzo: € 14,90
Data di uscita: 1 Dicembre 2016
Non ci sono regole certe, né punti di arrivo nel vasto mondo di sogno e avventura in cui precipita Alice. Là dove l’imprevedibilità regna sovrana, la bionda bambina di sette anni imparerà a destreggiarsi tra gli ordini bislacchi del Coniglio e gli strambi indovinelli del Cappellaio, tra una partita di croquet con la terribile Regina di Cuori e il tè matto della Lepre Marzolina.
Il  mito prende voce. Gustosamente, Anna Foglietta legge Alice nel paese delle meraviglie e ci fa precipitare in un mondo a cui tutti, piccoli o grandi non importa, abbiamo sognato di appartenere. Quello che è certo, è che quella realtà al contrario appartiene al nostro immaginario, e non se ne andrà.  Perché Alice è la prima bambina della letteratura da cui tutte le altre discendono; capostipite di quelle ragazzine “in gamba” - dalla Dorothy del Mago di Oz a Pippi Calzelunghe - a cui avremmo sempre voluto assomigliare. Dopo Alice, non esisteranno più in letteratura soltanto malatine sfortunate, orfane dei genitori o vittime dei malvagi, e noi per questo, la ringrazieremo sempre. Forza, Alice!

Durata Audiolibro: 4h24m  Prezzo: € 15,90
Data di uscita: 1 Dicembre 2016
Quando Mary Poppins, sospinta dal Vento dell’Est, si posa davanti al numero 17 del Viale dei Ciliegi, tutto cambia nella vita della famiglia Banks. La più stravagante tra tutte le bambinaie, con i suoi guanti bianchi e la borsa magica che contiene persino un letto da campo, scivola leggera sul corrimano delle scale ed è pronta a incantare i bambini in avventure sorprendenti. E noi, come Giovanna e Michele, non possiamo che sospirare: “Mary Poppins, non ci lascerai mai, vero?”.
Eccola qua, Mary Poppins: praticamente perfetta sotto ogni aspetto. Proprio come lei, Paola Cortellesi. Mirabolante lettrice che abbiamo imparato ad amare prima con Jane Austen (Orgoglio e pregiudizio, Ragione e sentimento) poi con Alan Bennett (La sovrana lettrice, Nudi e crudi). Adesso Paola svolazza leggera tra le pagine di Pamela Lyndon Travers dando voce alla bambinaia più stramba ed adorabile di sempre. Si diverte da morire, e noi con lei.

Nessun commento:

Posta un commento