[Rubrica: Italian Writers Wanted #75] La mia signora: L'amore non è sempre tenero di Karen Waves - Pocofuturo di Sergio Beducci - The Black Forest di Simona Diodovich - Blackout di Simone Vinciguerra - Quel desiderio che sa di cielo di Alessandra Loreti - La cacciatrice(Le cronache degli arcangeli#1) di Alexis Ann Flower


Buongiorno miei cari #FeniLettori, settantacinquesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

Pagine: 90 E-Book: 1,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 18 Novembre 2016
“Chiama il mio nome con dolcezza, ma potrebbe essere quello di chiunque altra.”

Matilda ha solo diciassette anni quando è costretta dal padre a sposare un cavaliere di cui non conosce né volto né nome. Sa di non avere scelta, perché è una donna e di nobile casato, ma mentre viaggia a bordo del carro che la conduce alla nuova dimora decide che gli resisterà il più a lungo possibile. Per Corrado il matrimonio è la ricompensa per i servizi resi al suo signore Ademaro delle Querce. Grazie alla dote riuscirà a bonificare la palude, ricostruire il ponte e, forse, potrà permettersi un nuovo destriero. Da ragazzo immaginava di sposare una fanciulla di cui poter sognare durante il fidanzamento, non una sconosciuta, e quando vede la figlia degli Zecca per la prima volta vorrebbe che fosse come la dama di un poema cavalleresco, innocente e bisognosa della sua protezione. Invece Matilda, anche se giovane, è selvatica e combattiva, e non ha alcuna intenzione di cedere alle lusinghe del marito senza combattere. Sopravvivranno i due giovani sposi all’attrazione violenta che provano senza esserne consumati? E tra ansie roventi e sogni infranti, lo strano sentimento che li unisce potrà mai diventare amore?
Karen Waves è nata a Vicenza, ma vive a Padova dove studia lingue moderne all’Università. Nella vita reale è accompagnata da un fidanzato paziente e un gatto assassino, mentre in quella immaginaria da un potatore coreano e la sua simpatica “morosa” veneta, i protagonisti de Le cesoie di Busan, Bad girl e Il titolista di Bassano. La mia signora è la sua quarta pubblicazione nel 2016, una novella storica ambientata nell’Italia del XII secolo.
Pagine: 70 E-Book: 1,99€
Editore: Antonio Tombolini Editore
Uscita: 5 Ottobre 2016
Pocofuturo è composto da quattordici racconti, brevi e meno brevi. Ritratti di adolescenti messi di fronte alla malattia, alla sofferenza o semplicemente refrattari a uniformarsi alle regole che qualcuno ha deciso per loro. Vite di giovani e meno giovani presi tra solitudine e incapacità di immaginare per sé o per il mondo un futuro credibile o anche solo accettabile. Il titolo alla raccolta è stato scelto perché in qualche modo l'idea di futuro negli ultimi anni è sembrata contrarsi, perdere di significato, scivolare verso un futuro un presente dilatato, atemporale. Pochi sogni, nessun ideale da realizzare: ognuno chiuso nel proprio angusto mondo, spesso intriso di rimpianto, di rancore. Le uniche figure che conservano umanità, capacità di emozionarsi, energia vitale, sembrano essere i giovani marginali, le ragazze in fuga, i bambini che anche di fronte alla morte sono capaci di reagire, affrontandola. Così, tra le pieghe di un’esistenza che sembra cristallizzata nell’inerzia e nell’apatia, può apparire d’improvviso una possibilità nuova, una speranza, persino l’amore. Un libro pieno di gatti con nomi strani, di cani che si chiamano Platone, ma anche di adolescenti che del filosofo e della sua allegoria della caverna, sono affascinati. Un racconto presenta un identico inizio per uno svolgimento e un finale completamente diverso, quasi fosse l’uno la cover o il remix dell’altro, come si usa tra i musicisti e i dj.
Sergio Beducci nasce a Terni e inizia a scrivere all'età di dieci anni, quando cioè si impossessa della maccchina da scrivere del padre; negli anni della preadolescenza  cerca in tutti i modi di vendere a parenti e amici il frutto del proprio lavoro ("libri" da lui stesso impaginati e illustrati). Da allora presumibilmente ha migliorato stile e capacità narrative, pubblicando numerosi racconti in varie antologie, il primo dei quali nel lontano 1994. Soffrendo d'insonnia, passa la notte a ideare trame articolate e personaggi interessanti per futuri romanzi, di cui non sempre al risveglio riesce a ricordarsi.  E' appassionato di tecnologia, storia antica, fumetti, cinema d'autore e B Movie; segue con entusiasmo le ultime scoperte della ricerca scientifica e ascolta musica ogni volta che può, dal rock, alla classica fino ai ritmi dance. Legge narrativa di ogni genere, preferibilmente in ebook, di cui ama in modo viscerale l'odore della carta elettronica. Apprezza lo scambio e l'interazione con lettori, autori o semplici curiosi, che lo possono contattare sul suo blog o sui social.

Pagine: 202 E-Book: 3,00€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 31 Ottobre 2016
La foresta nera, prigione di Scarx, ora ha fame. Senza l’ex regina che getta anime al uso interno, quest’ultima medita vendetta. È Sofia stessa a darle la soluzione senza saperlo. Sono passati ventun anni da allora. Riley e Venus sono sposati e hanno un figlio di vent’anni: Ian Tucher è l’erede al trono di Scarx, è potente, la sua magia è quella degli angeli e dei demoni insieme, a lui spetta il compito di salvare il suo mondo dal nuovo avversario. La foresta nera si prepara all’ultimo round, il decisivo. Quello in cui solo uno di loro sopravvivrà. Scarx contro La Foresta Nera. Solo l’amore può sconfiggere tutto o vincerà l’odio? Il loro territorio viene invaso dalla giungla stessa che apre il portale per ogni essere diabolico che ha al suo interno. Scarx vuole vincere, e quindi si gioca ogni carta possibile. Chi può contrastare quella potenza inaudita, affamata e, per la prima volta, libera di potersi muovere? Ian Tucher pagherà a sue spese l’odio di Sofia e della Foresta nera.
Simona Diodovich nasce a Milano il 17 Aprile 1969, studia come grafica pubblicitaria diventando poi illustratrice a Canale 5 disegnando cover di cd e dvd per A.Valeri Manera. Ha ventisette anni d’esperienza lavorativa nell’editoria. Ho lavorato con Arnoldo Mondadori per il Tv sorrisi e Canzoni, con le cover dei cd dello zecchino d’oro. Per la Medusa Video le cover delle videocassette di Lupin III. Persino con la LysoForm per un giornalino per i bambini sull’igiene, oltre le varie case editrici italiane. 
Pagine: 454 E-Book: 1,49€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 8 Marzo 2016
Come reagireste se, d’un tratto, la vostra vita venisse sconvolta dalla guerra e vi ritrovaste intrappolati in terra nemica, costretti a combattere contro la vostra stessa nazione pur di sopravvivere?
Questo è ciò che succede a Niat subito dopo aver raggiunto Hiberna, terra da sempre nemica della sua nazione: Nashé. Poco dopo il suo arrivo, un susseguirsi di esplosioni lo trasportano nel caos: non sa bene cosa succeda, vede solo morte e distruzione attorno a sé.
Gli bastano poche ore per scoprire che ciò a cui ha assistito è stato un attacco terroristico da parte della sua nazione. Ma qual è il motivo? E come avranno fatto ad attuarlo se da secoli, dopo la quarta guerra mondiale, vige un trattato di pace che vieta il possesso di qualsiasi armamento militare?
Non c’è il tempo di porsi queste domande, il governo di Hiberna dichiara immediatamente guerra a Nashé, ordinando il massacro e la persecuzione di tutti i nashiiti presenti sul territorio. Inoltre, dopo le esplosioni, Hiberna è in stallo: un blackout totale impedisce telecomunicazioni e spostamenti.
Niat è in trappola. Non può tornare a casa e anche se potesse verrebbe riconosciuto subito come nashiita e fucilato senza esitazione. Con i mezzi di trasporto bloccati, e una condanna a morte che pende sulla sua testa, capisce che l’unico modo per sopravvivere è infiltrarsi tra i militari di Hiberna, gli unici in grado di riportarlo a casa.
Sempre che non lo scoprano prima…
Simone Vinciguerra è nato nel 1992 a Catania. Nel 2010 inizia a caricare video divertenti su YouTube, con lo pseudonimo MrSimonoh. Ha studiato alla facoltà di Economia Aziendale dell’Uni­versità di Catania. Nel 2012 inizia a scrivere il suo primo romanzo “Blackout”, autopubblicato nel 2016.
Pagine: 106 E-Book: 4,00€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 8 Novembre 2016
La vita caotica di una giovane (e piuttosto ansiosa) illustratrice di moda prende forma tra le pagine di un diario. Un percorso alla riscoperta di sé raccontato attraverso parole e disegni.
Alessandra Loreti grafica, illustratrice, aspirante scrittrice, appassionata di life coaching e formazione, amo tutto ciò che sia attinente al mondo dell’arte e della comunicazione. La mia passione artistica mi ha portata negli anni a formarmi in ambiti diversi: mi sono qualificata come operatrice grafica pubblicitaria al liceo e continuato il percorso specializzandomi come graphic designer presso l’Accademia di Arti e Nuove Tecnologie. Successivamente mi sono formata come illustratrice presso la Scuola Internazionale di Comics; e, nella stessa scuola, ho frequentato seminari sul pensiero creativo, sul mondo del fumetto e sulla scrittura creativa. Collaborando come grafica presso il Centro Ricerche sulla Visione ho iniziato a realizzare nuovi progetti grafici, finalizzati allo sviluppo di sistemi compensativi per ragazzi con DSA; qui ho conosciuto un po’ meglio il mondo della scuola e della didattica, riscoprendo verso l’argomento una grandissima passione. Ed è proprio questa passione che mi ha portata, recentemente, ad intraprendere un nuovo percorso di formazione nell’ambito dell’intelligenza emotiva, tuttora in corso.
Pagine: 128 E-Book:3,49€
Editore: HarperCollins Italia
Uscita: 31 Ottobre 2016
Le cronache degli arcangeli - Vol. 1 - Un'antica profezia parla dell'unione di un angelo e di un demone, del destino che si compirà nel momento in cui i loro sguardi si accenderanno di passione. Un'antica profezia parla della nascita del distruttore, colui che assurgerà al regno dei cieli e lo piegherà al suo volere. 

Cassandra Rowling è nota come la Cacciatrice, ma nessuno dei vampiri cui dà la caccia da anni è mai riuscito a sopravvivere alla sua micidiale arma, Luce nelle tenebre. Una sera, però, in una villa texana, Cassandra fa un passo falso e solo il pronto intervento del misterioso Rafe la salva da morte certa. Da quel momento, la sua vita prende una piega inaspettata. Rafe infatti le promette di portarla dall'uomo che conosce il nome dell'assassino del suo amato padre James, ma quando, dopo un viaggio estenuante, lei si ritrova in un rifugio inaccessibile in mezzo alle montagne non può credere a ciò che le viene raccontato: il suo passato sembra ora una menzogna, il presente un incubo e il futuro una orribile e devastante profezia. Una unica luce, in mezzo a quelle tenebre, è il lampo di passione che Cassandra legge negli occhi di Azrael, due pozze argentate che la perseguitano perfino nei sogni...
Anna Grieco moglie e madre a tempo pieno, ha partecipato a diverse antologie sia come autrice che come curatrice. Ha al suo attivo numerosissimi racconti e romanzi di genere fantasy, sci-fi, weird, storico, urban fantasy, para-normal-romance e romance contemporaneo. Collabora con la rivista digitale Altrisogni e scrive recensioni per un blog. Per HarperCollins Italia, nella collana eLit, ha già pubblicato il romanzo Indomabile desiderio, scritto a quattro mani con Irene Grazzini.

Fiorella Rigoni classe 1969, madre di due figli, lettrice onnivora e sognatrice da sempre. Scrive soprattutto racconti e romanzi fantasy e horror, ma ultimamente ha iniziato a spaziare anche nel romance, pubblicando un romanzo scritto a quattro mani con Anna Grieco. Ha partecipato a numerose antologie di genere e ha al suo attivo parecchie pubblicazioni.

Alexia Bianchini autrice di romanzi e racconti di genere fantasy, horror e weird, selezionati in molte antologie di genere. Collabora con True Fantasy con una rubrica dedicata ai telefilm, è stata direttore del webmagazine Fantasy Planet, curatore editoriale per Ciesse e per Lite Edition. Lavora come grafico e coordinatore del marketing in una multinazionale


Commenti

Posta un commento