[Recensione] Novembre 9 di Colleen Hoover


Buon pomeriggio cari #FeniLettori! In questi giorni ho concluso un libro che mi è arrivato qualche giorno fa. Dovevo leggerlo prima ma causa parto ho rimandato.

Novembre 9 è stato un successo mondiale ed ero davvero curiosa di leggerlo. La storia è molto intrigante, romantica e dolce. La forza che sprigiona questo romanzo è davvero intensa. I protagonisti sono dolcissimi e li ho adorati fin dal principio...

Soprattutto e non è da poco ha in sè un principio importante che il corpo vale ben poco, quel che conta è l'essenza che si ha, il carattere e la personalità.

Fallon è la nostra dolcissima protagonista che dopo un brutto incidente, sfigurata da un lato, non crede più in se stessa e nei suoi sogni e proprio il padre l'artefice di questo incidente la persuade dai suoi sogni ma c'è sempre il destino dietro l'angolo a cambiare la vita e questo destino è Ben, un ragazzo che si fionda a capofitto in questa storia d'amore fin da subito. Ben che guarda oltre, che sente, che ama, che è un ragazzo genuino e semplice...
Il romanzo è intenso, sensuale e pieno d'amore. Intreccia le vite di due persone che si conoscono a mala pena e le incastra in un giorno qualunque per cinque anni ogni 9 Novembre. La crescita di entrambi, le strade che percorrono li faranno ritornare sempre, la sensazione che quella sia una parte prescelta, l'altra metà del cuore.

Colleen Hoover con la sua abilità nella scrittura riesce a travolgerci a spiazzarci via e a lasciarci con il cuore in tumulto. Storie che solo lei può creare e plasmare come opere d'arte. Emozione, sentimento e forza d'animo tutto cucito come un abito su misura. Sentire scivolare sulla pelle questo abito come fosse seta è tutta un'altra storia e questa storia ce la racconta Colleen Hoover.

Un romanzo dalle mille emozioni.

Commenti