[Recensione] Origin (Lux #4) di Jennifer L. Armentrout


Buon pomeriggio cari Lettori! Per la gioia dei fan della serie Lux la Giunti sta velocemente pubblicando gli ultimi libri della serie. Oggi parliamo del penultimo capitolo... 

Origin è il penultimo capitolo della serie Lux, che si concluderà prossimamente con la pubblicazione di Opposition. Avevamo lasciato Katy e Daemon in una situazione terribile: Katy era rimasta prigioniera di Dedalo, la terribile organizzazione che sfrutta i poteri dei Luxen per i propri scopi, mentre Daemon è stato portato via incapace di salvarla. La narrazione riprende esattamente da questo punto, con Katy che si risveglia in una cella, senza sapere che cosa le accadrà. Ormai è nelle mani di Dedalo e sa, per sommi capi, quello che succede alle persone come lei nelle strutture dell'organizzazione.    Intanto Daemon si dispera per aver lasciato Kat indietro e per non poter far nulla per tornare a prenderla, perchè la sua famiglia, sospettando dei suoi piani, lo ha rinchiuso in una cella per evitare che anche lui venga catturato da Dedalo. Per la prima parte del romanzo i due resteranno separati: Daemon si preparerà per liberare Katy, mentre Katy scoprirà quello che accade davvero in Dedalo, quali sono i veri scopi dell'organizzazione e cosa vogliono da lei...

In questo romanzo la Armentrout mette in scena tanti nuovi elementi che avrebbero dovuto creare un romanzo emozionante, adrenalinico e ricco di colpi di scena. In realtà, nonostante le tante informazioni e alcune nuove entrate in scena, Origin non riesce a mostrarsi all'altezza delle aspettative. 

 
La prima parte del libro è troppo lenta e ripetitiva, assistiamo all'addestramento, se così si può chiamare, di Katy, che Dedalo considera un'ibrida instabile e potenzialmente pericolosa. Credo che Katy sia diventata un personaggio troppo ripetitivo, nei primi romanzi era sicuramente molto più ingenua, ma più originale. Per quanto riguarda Daemon devo dire di non averlo mai apprezzato completamente, credo che l'ideale di personaggio che incarna non sia troppo nelle mie corde, e infatti anche in questo romanzo non posso dire che mi sia piaciuto particolarmente.

La storia poteva essere sviluppata meglio, anche se mi sono piaciuti molto alcuni elementi che l'autrice ha inserito, sia per quanto riguarda i Luxen che l'organizzazione Dedalo. Gli ultimi capitoli riescono dove l'intero romanzo quasi fallisce: finalmente c'è più azione, tanti colpi di scena e nessun punto morto! 

 
La parte romance del libro è come sempre un po' il cardine del romanzo, anche se stavolta deve dividersi l'attenzione del lettore con la parte fantascientifica che è molto più corposa rispetto ai volumi precedenti. Il finale, come al solito, ci lascia con tantissime domande e un bel cliffhanger! Confido che nell'ultimo capitolo della serie la Armentrout riuscirà a sorprendermi!

Commenti