[Recensione] Alla ricerca della felicità (in tempo di crisi) di Carola Blasi



Buona giornata cari Lettori! Oggi parliamo di un romanzo di un'autrice nostrana che tratta un argomento molto attuale...

Carola ha quasi 30 anni e da 4 anni vive in Spagna, dove è riuscita a trovare lavoro, con il fidanzato Mark. Purtroppo il suo sogno di emigrare e trovare fortuna si è rivelato quasi un flop: il lavoro che fa non la entusiasma particolarmente e sopratutto quello che guadagna non le permette di realizzare i suoi sogni.

Carola vorrebbe solo una casa sua con tanti bei mobili Ikea, tanti gatti invece della sola Minette e magari anche metter su famiglia con Mark.
Ma Mark perde il lavoro e Carola vede sgretolarsi tutti i suoi sogni, la precarietà sembra soffocarli in un'epoca in cui la maggior parte dei giovani soffre gli stessi problemi.
Poi il colpo di fortuna inaspettato e la vita di Carola inizia a cambiare in meglio,o almeno così sembrerebbe...

Questo romanzo mi ha sorpresa positivamente! La storia è molto attuale ed estremamente realistica,affronta un problema con cui tutti i giovani di oggi devono combattere, sia in Italia che in molti altri paesi dell'Europa. La mancanza di lavoro, la precarietà, il tentativo di realizzare i propri sogni anche se sembra praticamente impossibile. Carola è una di noi, è una ragazza come tante con i nostri stessi problemi. E' una persona normalissima, ha un lavoro ma non lo ama particolarmente, ha dei sogni ma non riesce a realizzarli.


Poi all'improvviso arriva la svolta: Carola viene notata ad una fiera e le viene offerto un nuovo ruolo! Lo stipendio si triplica e oltre a ciò anche Mark riesce finalmente a laurearsi e trova un lavoro ben retribuito. Carola non deve più preoccuparsi di non riuscire ad arrivare a fine mese, finalmente può fare shopping quando vuole, può adottare un altro gatto e addirittura pensare di comprare casa con Mark. Ma, come si suol dire, non è tutto oro quel che luccica e presto Carola se ne rende conto e inizia a capire che nonostante lo stipendio stratosferico quel lavoro non la rende felice e la costringe a compromessi che non è disposta ad accettare.

La storia di Carola ci insegna una lezione importante: seguire i propri sogni e tentare di farli diventare realtà non è mai sbagliato, anzi è l'unico modo in cui possiamo sentirci davvero felici e  realizzati! I soldi non sono tutto, e Carola lo sperimenta sulla sua pelle. Essere ricchi ma rinunciare ai propri ideali, essendo disposti a scendere a compromessi, non ci rende affatto soddisfatti.

Questo romanzo è una boccata d'aria fresca, leggere la storia di Carola è stato divertente ed anche emozionante, perchè in fondo in lei mi sono rivista anch'io. Una storia attualissima, profondamente vera, che vi farà riflettere! Buona lettura! 

Si dice che a volte i sogni che si realizzano sono quelli che non sapevamo di avere...

Commenti

Posta un commento