[Segnalazioni Il Ciliegio] Benzina sul fuoco - Cucina vegetariana con oli essenziali - Principessa Carotina - Solo nelle fiabe

Ironico, divertente a tratti perturbante, Benzina sul fuoco è un romanzo moderno e leggero come la penna della sua autrice. Il Ciliegio pubblica il libro d’esordio di Noemi Romagnolo, una giovane promessa della narrativa capace di tratteggiare una storia con grande efficacia stilistica senza concedere spiragli a virtuosi e fuori luogo orpelli letterari. Al centro di questo libro c’è l’Amore con la A maiuscola. Un Amore edulcorato da commedia romantica, ma non privo di una tensione che sembra, ogni volta, voler precipitare i suoi protagonisti in un baratro sentimentale senza uscita… Tuttavia Charlotte e Hayden una via d’uscita la troveranno sempre.

Hollywood, California. Hayden Evans è l’attore del momento, bello e irresistibile agli occhi delle fan. Charlotte, invece, è la ragazza che gli fa perdere la testa, ma che considera ormai un membro della famiglia. Quando però Charlotte torna nella città della celluloide dopo un periodo
di assenza, comincia a guardarlo con occhi diversi. Da quel momento Hayden, desiderato da decine di donne, si ritrova alle prese con il dramma felice, divertente e isterico di Charlotte, attrice come lui, ma soprattutto ragazza un po’ imbranata e con una mania: quella di volersi sempre controllare.
Noemi Romagnolo è nata nel 1984 e vive ad Albenga sua città natale. Diplomatasi al liceo classico in seguito ha seguito studi di Scienze in della comunicazione all’Università di Milano, Bicocca. Da sempre appassionata di narrativa, ama scrivere soprattutto nel tempo libero. Ha pubblicato diversi racconti su siti e forum raccogliendo molti consensi e un discreto seguito. Benzina sul fuoco è il suo primo romanzo.
In tema con l’Expo 2015 ecco che Il Ciliegio propone un libro che è un piacere per il palato, ma con un occhio di riguardo a chi ama nutrirsi bene, attraverso
la cucina vegetariana. Autore di questo interessante prontuario innovativo è Marco Ivo Böhning, specialista dell’aromaterapia. Protagonisti di questa avventura culinaria saranno gli oli essenziali. 
L’opera è costituita da un ricettario di diciassette piatti della cucina vegetariana, preparati anche senza latticini, glutine o entrambi questi componenti. Piatti da realizzare utilizzando gli oli essenziali venduti solitamente in farmacia o in erboristeria. La prima parte del testo si compone di tre brevi capitoli. Il primo riguarda le precauzioni da adottare quando si maneggiano gli oli essenziali in cucina. Il secondo è incentrato sui trucchi da seguire per impiegare al meglio questi aromi nella preparazione dei piatti e nel terzo l’autore ne descrive le proprietà terapeutiche. Le 17 ricette sono così suddivise: 3 antipasti/aperitivi, 2 contorni, 5 piatti principali, 1 riso, 3 dolci, 2 spuntini e
1 caffè. Per ogni ricetta è presente una breve descrizione dell’olio essenziale da utilizzare con un cenno alla sua storia e alle sue proprietà, dopo di che vengono elencati gli ingredienti, l’iter di preparazione, un suggerimento da seguire nella realizzazione del piatto, il numero di persone a cui la ricetta è destinata e il tempo di cottura/realizzazione.
Marco Ivo Böhning specialista dell’aromaterapia, fisioterapista, naturopata, consulente aziendale, docente, ricercatore e scrittore. La sua conoscenza e la passione per questa disciplina si manifestano in ogni aspetto della sua vita. In quest’opera ha voluto condividere con i lettori il suo amore per gli oli essenziali e tutti i segreti per utilizzarli al meglio nei piatti della cucina vegetariana.

In tema con l’Expo 2015 esce per il Ciliegio il nuovo libro di Johanna Laura Mendez intitolato Principessa Carotina. Se è vero che le storie hanno anche una funzione educativa, questo breve, ma divertentissimo volume, ha l’obiettivo di spiegare ai più piccini l’importanza di una sana alimentazione anche quando a tavola ci sono le verdure.

Una principessa un po’ capricciosa vuole diventare bella, anzi, bellissima. Per questo si rivolge alla strega Toda Comida, che tanto strega non è, in cerca di un magico incantesimo. La strega le consiglia di mangiare carote e… La principessa non la lascia neppure finire di parlare, corre a palazzo e ordina senza alcuna gentilezza alle cuoche di cucinare per lei carote, carote e ancora carote... Dopo tre giorni, la principessa non è affatto più bella, ma si è invece trasformata in Carotina! Cosa manca perché l’incantesimo funzioni? Scopritelo leggendo questo divertente libro.
Johana Laura Mendez, cilena e oggi anche italiana, ha studiato, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Psicologia Sociale e dello Sviluppo e frequentato un Master in Psicologia dell’Educazione. Oggi dirige lo studio di psicopedagogia creativa e prevenzione del disagio e dei disturbi dell’apprendimento InsiemeSiCrea. È anche presidente del gruppo Cultura-Intercultura Tierra. Promuove nelle scuole e nelle associazioni il suo progetto per bambini “Raccontiamo e raccontiamoci con la narrazione e la creazione di giochi”. Scrive inoltre per i suoi figli, che chiama amorevolmente Kungulino e Cacciurella, e, insieme al marito, crea per loro speciali menù. Ha pubblicato con Edizioni Il ciliegio il libro, C’era una volta un fiore

È uscito per Il Ciliegio, SOLO NELLE FIABE, l’ultimo romanzo della comasca Sara C. Zuccaro. Un libro ammantato da una patina romantica che fa ancora palpitare i giovani cuori innamorati. 
C’era una volta un cuoco. Un ragazzo di circa trent’anni, timido e impacciato, che aveva perso tutte le speranze nell’amore. Non era mai stato molto fortunato, con le ragazze. La sua timidezza
non lo aiutava. Non che fosse brutto, era un giovane uomo alto e con i capelli castani. Il suo grande sogno era però quello di portare avanti il ristorante che i genitori gli avevano lasciato nella movimentata New York. Sogno che aveva richiesto molto impegno e tantissimi sacrifici. Pur essendo al limite dello squattrinato, il ragazzo era ugualmente molto soddisfatto. Realizzarsi inseguendo il proprio sogno era stato per lui immensamente appagante. Le giornate per Chris erano però tutte uguali, fino a quando, una mattina, mentre si preparava per andare a fare la spesa, successe qualcosa che gli cambiò la vita radicalmente…
 Sara C. Zuccaro è nata nel 1984 e vive nella sorridente e azzurra Como. Orologiaia nella vita di tutti i giorni, scrittrice e aspirante chitarrista nel tempo libero. Ama la musica, la lettura e il cinema. Si cimenta nella scrittura di racconti per il web e all’attivo ha Amo una Rockstar (Edizioni Il Ciliegio), romanzo del genere young adult, con un seguito di fedelissime lettrici.

Commenti

  1. Non so se li acquisterei :) comunque non conoscevo la casa editrice. È bello scoprire :)

    RispondiElimina
  2. come libri mi piacciono molto, ma principalmente leggerei benzina su fuoco e solo nelle fiabe, mi ispirano molto

    RispondiElimina

Posta un commento