[Recensione] Il segreto della casa dei tetti blu. Tilly Duc di Katja Centomo


Età di lettura: 8 anni in su
Buongiorno cari #FeniLettori Sognatori...oggi parliamo di un libro che ho concluso ieri sera. Il segreto della casa dei Tetti Blu è una storia meravigliosa.

Iniziamo con la copertina che è stata disegnata dal bravissimo Iacopo Bruno (già esperto e disegnatore di altri libri per il battello a vapore ecc.) in maniera articolata e dai toni violacei, impregnata di tutti i piccoli particolari che compongono la trama del libro (anche la casa dai Tetti Blu dietro la ragazzina) risulta spontanea e delicata. L'immagine in primo piano è inconfondibile, come il suo stile, ben definito e molto cartonesco, dai dettagli neutri e toni dolci. Il libro è molto curato anche nella sotto-copertina, nei colori delle prime pagine e all'inizio di ogni capitolo...dove vi è la figura della casa.

La storia è quella di Tilly Duc, una ragazzina che dopo la morte della nonna si ritrova a fare i conti con le tre zie pestifere e insolenti che vogliono appropriarsi dell'eredità che le ha lasciato la nonna. Dopo aver subito il dolore e l'ingiuria, Tilly viene affidata a un orfanotrofio, quello della Casa Alta dove i proprietari sono squisitamente educati e gentili. Per lei però non è tutto, perché Tilly deriva da una importante discendenza di Magistraflori. Cos'è e perché lei? Bhè questo dovete scoprirlo da voi, non voglio svelarvi altro...

Il libro che conta più o meno 250 pagine è adatto a un pubblico di ragazzi che va dai quattordici anni in su; la scrittura elegante, approfondita e sofisticata risulta molto particolare, non ricercata ma perfetta per questo pubblico. I termini che vi vengono a galla sono tutti nuovi e mai usati, la storia una ventata di freschezza che ci riporta a qualcosa di nuovo e di diverso si fonda su basi fantasy. Tutto si snoda leggermente e il susseguirsi degli eventi è lineare e spontaneo, mille eventi ma dislocati perfettamente nella pagine. A mio modo di vedere un romanzo con volti, personaggi e spettri abbastanza nuovo.
Le affascinanti figure che si vengono a creare sono speciali. Tutti i piccoli posti della casa li ho semplicemente adorati...dove tipologie diverse di fiori o pianta crescono; ogni pianta ha un suo significato e qui ci viene spiegato in maniera gentile e delicata come se si stesse su una nuvola rosa e si leggesse da lassù.

Tilly è una ragazzina sensibile che avrà una grande responsabilità sulle spalle. Un storia speciale che lascia il segno!

“Ma non era sola. Gli spiriti dei Tetti Blu erano sempre con lei e si avvicinarono per proteggerla mentre dormiva. Le loro mani pallide le davano calore e le loro voci le sussurravano canzoni con il vento."

Commenti