[Rubrica: Italian Writers Wanted #34] Il posto del mio cuore di Emily Pigozzi - Operazione Codice Cøngø#2 di Black Hawk Day Rewind e Dominick Fencer - Oltre il buio il tuo respiro di Elisabetta Barbara De Sanctis - Pioggia rossa di Laura Simonatti - Bagliori nel buio di Maria Teresa Steri

Buongiorno miei cari #FeniLettori, trentaquattresimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

Pagine: 158 Prezzo:14,50€
Editore: 0111 edizioni
Uscita: 30 Novembre 2015
Bassa emiliana, anni ’50. Alma Libera Tondelli è una ragazza di paese. Sognatrice ed inquieta,  Alma sembra avere un destino già scritto: la vita di campagna, il lavoro in fabbrica, la messa della domenica. Fulvio, limpido e sincero, la ama da sempre, ma arrendersi al suo amore significherebbe rinunciare ai sogni di libertà che da sempre tormentano il suo spirito. Dalle campagne emiliane del dopoguerra alla Bologna del sessantotto, passando per la Roma del cinema e della Dolce vita, pur plasmata dagli uomini della sua vita Alma cercherà sé stessa e la sua vera strada, mentre al paese qualcuno continuerà ad amarla in silenzio…. Perché come le predisse la Delfina, l’indovina che ha popolato le sue fantasie di adolescente, in lei “Ci sono le luci e le ombre, e la salvezza del cuore, spesso, è nel luogo in cui si parte”.
Emily Pigozzi scrive fin da bambina, e ha pubblicato alcune raccolte poetiche, tra cui la silloge “Amore e oro” (Bonaccorso, 2008) esordendo poi in narrativa nel 2014 con il romanzo “Un qualunque respiro” (Butterfly).  Nel 2015 è uscito invece il romance “L’angelo del risveglio” (Delos). Per diversi anni ha lavorato come attrice, prendendo parte a cortometraggi e film e partecipando a tournée che hanno toccato i maggiori teatri d’Italia. Vive a Mantova, dove è nata, con il marito e i due figli piccoli, un maschio e una femmina. Ama la notte, i dolci, i libri, la musica e l’arte, adora perdersi nei suoi pensieri, chiacchierare e sentir raccontare storie di vita
Pagine: 337 Prezzo:2,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 16 Gennaio 2016
Mark Savannah, ex-agente ormai compromesso dell’intelligence britannica, per sfuggire al mandato di cattura internazionale che pendeva sulla sua testa aveva trovato rifugio tra i Tuareg del Mali. La ripresa degli scontri militari nel 2008 al Nord del paese lo costringe a cambiare i suoi piani spingendolo a nascondersi nella Repubblica Democratica del Congo e a lavorare sotto copertura come operatore sanitario all’ospedale di Kinshasa. Cercando di sopravvivere alla corruzione generalizzata del paese, Mark sarà testimone diretto degli effetti devastanti e letali di un progetto di coltivazioni transgeniche finanziato da un consorzio internazionale che è alla ricerca di nuovi modelli di sviluppo e di produzione. Contattato nuovamente dall’intelligence britannica per indagare sulle attività del consorzio, Mark si troverà coinvolto nello scontro tra i vari paesi per il controllo del territorio e dei mercati affrontando nuovamente il suo acerrimo nemico e la “sniper” che non aveva mai smesso di dargli la caccia.
Baibin Nighthawk (Pseudonimo): laureata in Economia  e specializzata in Arte (Martenot Arts Plastiques , Paris). E’ una consulente aziendale, è membro delle associazioni “Art of Ink in America Society”, “FEIMO Contemporary Calligraphy” ed è una scrittrice.

Dominick Fencer (Pseudonimo): laureato in Scienze Biologiche e specializzato in Economia  e Gestione d’Azienda. E’ un consulente aziendale, un pilota VFR (Volo Sportivo) e uno scrittore.

Pagine: 194 Prezzo: 0,99
Editore: Self Publishing
Uscita: 22 novembre 2015
La vita di Laura è perfetta: una laurea in tasca, un lavoro in un prestigioso studio di consulenza, Paola, l'amica dai tempi dell'università e Luca, il suo grande amore. Ma la vita è tutt'altro che perfetta. Così una mattina basta una piccola discussione, una scelta dettata dalle proprie paure, una parola sbagliata e dopo poche ore Laura si ritrova a vivere lo strazio di una vita senza Luca, che giace in coma a seguito di un incidente. Da quel momento Laura si trascina cercando di sopravvivere, appesa alla speranza che Luca possa svegliarsi; lotta contro tutto e contro tutti, ogni giorno, per difendere il suo amore, mentre i sensi di colpa la divorano. Un'unica certezza a cui aggrapparsi: la notte, la presenza di Luca nel loro letto, il suo respiro. Ovunque sia Luca infatti, ogni notte la cerca, si trovano, si amano, oltre ogni dubbio, al di là di ogni logica…
Elisabetta Barbara de Sanctis è un nom de plume dietro cui si cela un’autrice, ma soprattutto una donna con una personalità dalle mille sfaccettature che esprime in tutto ciò che scrive. Dal rosa all'erotico, passando per la narrativa, riesce a dare vita a personaggi femminili autentici e ricchi di sfumature. È presente su diversi social e cura un blog personale. Nell'aprile 2015 è uscita la sua prima raccolta di poesie: Anima e Carne - Ed. ErosCultura cui hanno fatto seguito alcuni racconti: L’altra lei (sempre con ErosCultura), Senza più nome e Stanza 530, quest’ultimo spin off del romanzo Oltre il buio il tuo respiro.   
Pagine: 130 Prezzo: 5,00€
Editore: Marcelli Editore
Il libro racconta la storia di un giovane serial killer, che inizia ad uccidere le sue vittime senza un motivo preciso. L’assassino non sceglie le prede femminili a caso, ma entra nelle loro vite in punta di piedi, con savoir-faire e galanteria. Protagonista della storia è anche Elena, una ragazza di diciannove anni che scompare senza lasciare tracce in una giornata di settembre. Il giallo è ambientato inizialmente ad Olbia, poi nell’incantevole cittadina di Parma in Emilia Romagna, per poi catapultarsi nella caotica Londra.
Laura Simonatti, nata a Monza, laureata in materie umanistiche, ha scritto una tesi dedicata al personaggio del Re Sole, auto pubblicata. Ha sempre lavorato presso giornali locali scrivendo articoli di ogni generali dalla cronaca, alla cultura, ai viaggi. Nel 2013 s'iscrive ad un corso di scrittura creativa, dove ha imparato a scrivere un racconto breve di narrativa. In seguito al corso ha scritto un romanzo giallo, “ pioggia rossa”, un thriller di narrativa che ha partecipato ad un concorso letterario ed è arrivato nella rosa dei finalisti. La stessa casa editrice che ha organizzato il concorso ha pubblicato il libro in edizione e­book sul suo sito. Attualmente sta lavorando su una nuova storia, una love story ambientata tra New York e Istanbul, oltre che partecipare a altri premi letterari.
Pagine: 374 Prezzo: 12,50€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 22 Ottobre 2015
Disoccupata e intrappolata in una relazione sentimentale senza futuro,  Elena vive come sospesa tra passato e presente. Non passa giorno senza che i suoi pensieri vadano all’uomo conosciuto due anni prima su Internet, consumata dal senso di colpa per aver provocato la sua morte. Interessarsi di fenomeni paranormali sembrava solo un passatempo innocente, ma ora il terrore che la polizia venga ad arrestarla non le dà tregua. E per riappropriarsi della sua vita non le resta che tornare là dove tutto è iniziato, un quartiere che affaccia sulla spiaggia, e provare a far luce sull’accaduto.
Ma chi era davvero l’uomo che ha ucciso? Quale mistero nasconde il luogo della sua morte, il Pozzo del Corvo? E quanto sono fondate le voci che parlano di presenze soprannaturali sul promontorio?
Man mano che la verità viene a galla, un incubo ancora più grande si delinea all’orizzonte, costringendola a fare i conti con le sue paure e ad affrontare nemici che non sospettava di avere.
Maria Teresa Steri è nata nel 1969 e cresciuta a Gaeta. Dopo la laurea in Lettere e Filosofia si è trasferita a Roma, dove vive attualmente con il marito. Ha collaborato come giornalista pubblicista nella redazione di quotidiani e riviste per la scrittura di articoli, la revisione di testi e l’impaginazione. Cura il blog Anima di carta dedicato a chi ama scrivere e leggere. Si interessa di scrittura creativa e antroposofia. È un’appassionata di Alfred Hitchcock. I suoi autori di narrativa preferiti sono Ruth Rendell, Richard Matheson e Robert Sawyer. Ha pubblicato nel 2009 il suo primo romanzo “I Custodi del Destino”, un mystery basato sull’idea della reincarnazione. “Bagliori nel buio” è il suo secondo romanzo.

Commenti