6 febbraio 2017

[Rubrica: Italian Writers Wanted #84] Shinigami&Cupcake di Francesca Angelinelli - Io sono Alice di Valentina Agosta - Il Bafometto d'oro di Morgana Lucchesi - La mia meravigliosa eccezione (Love Story#1) di Francesca Santangelo - La minaccia del Principe Nero (Knight Vol. 2) di Nicolò Marino


Buongiorno miei cari #FeniLettori, ottantaquattresimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Pagine: 562 E-Book:3,99€
Editore: Genesis Publishing
Uscita: 30 Gennaio 2017
Minami è una giovane e promettente pasticcera, che sceglie di trasferirsi a Tokyo per crescere professionalmente. Ma la vita nella capitale si rivela fin da subito più avventurosa di ogni sua aspettativa. Le giornate di Minami non saranno scandite solo dalla preparazione di deliziose cupcake al cioccolato, ma anche dalla caccia al demone che perpetrando riti occulti sacrifica giovani donne che come lei hanno il poteri di interagire con gli spiriti. Affianco a Minami, per riportare l’equilibrio nel mondo degli spiriti, vi sarà uno shinigami ribelle e innamorato, totalmente incurante delle regole poste dal signore dell’aldilà.
Francesca Angelinelli esordisce, però nel 2007 con i primi due romanzi di una serie fantasy orientale, Chariza. Il soffio del vento e Chariza. Il drago bianco, editi da Runde Taarn Edizioni e oggi fuori catalogo. Sempre per Runde Taarn Edizioni nel 2009 pubblica il fantasy eroico Valaeria, ispirato al mondo della Roma tardo-antica. Nel 2009 pubblica anche il paranormal romance Werewolf per Linee Infinite Edizioni. Il 2010 è l’anno del suo ritorno al fantasy orientale con la raccolta Racconti di viaggio del monaco Kyoshi, vincitrice della seconda edizione del Premio di Narrativa Fantastica – Altri Mondi e edita da Montag Editore, e con la pubblicazione del primo volume della Serie delle Cucitrici, Kizu no Kuma. La cicatrice dell'orso[1], per i tipi di Casini Editore, primo volume del progetto Ryukoku Monogatari. Altri racconti brevi sono stati pubblicati in riviste e antologie. Dal 2013 sceglie la strada del self-publishing.
Pagine: 23 Prezzo: 0,99€
Editore: Self -Publishing
Uscita: 27 Gennaio 2017
Il romanzo s’intitola “Io sono Alice”, di genere fantasy. Parla della famosa eroina del romanzo di Lewis Carroll, ma in una veste nuova in quanto grazie ad un incantesimo, Alice diventa reale e si ritrova a vivere due vite, tra fantasia e realtà.
Carroll si sente molto solo e grazie ad un incantesimo riesce a portare in vita Alice. Da quel momento Alice è una bambina in carne ed ossa ma Carroll non può tenerla con se. Decide di affidarla ad una coppia di Il romanzo coniugi che non ha avuto la possibilità di avere figli. All’età di sette anni cade nella tana del coniglio e rimane a Wonderland finchè alla morte di Carroll, Wonderland rischia di scomparire per sempre. Alice dovrà risalire dal sottosuolo per trovare la dimora di Carroll e scoprire come salvare Wonderland dalla completa distruzione. Ad aiutarla non ci saranno solo i personaggi che già conosciamo come Il cappellaio Matto o la Regina di Cuori. Ci saranno anche personaggi che fanno parte del mondo reale. Ben presto Alice scoprirà che è l’unica in grado di salvare Wonderland ma sta a lei decidere se in fin dei conti vuol far parte del mondo reale o del mondo dei matti.  Spero sia di vostro gradimento.
Valentina Agosta è nata a Catania il 12 novembre del 1992, dove vive tutt’ora. Si è diplomata nel 2011 come “Tecnico dei servizi turistici e alberghieri”, presso l’istituto Professionale Alberghiero “Karol Wojtyla” e attualmente lavora come banconista in un bar. Ama leggere e scrivere da sempre. “Josepha e la pozione dell’eterna giovinezza” è il suo romanzo horror-fantasy d’esordio pubblicato il 19 Novembre 2015 in versione digitale con la casa editrice Librinmente (marchio dell’editoria elettronica della Prospettiva editrice). “Io sono Alice” è il suo secondo romanzo fantasy, pubblicato il 27 Gennaio 2017 in self-publishing, lo trovate in digitale su Amazon.it. Nel tempo libero, si dedica alla stesura di altri suoi romanzi ancora incompiuti e alla lettura, legge un pò di tutto ma il suo genere preferito è il fantasy. Ama viaggiare, andare al cinema e sognare ad occhi aperti. Gestisce il blog letterario Books in wonderland dal 2 Gennaio 2015.

Pagine: 400 E-Book: 3,49€
Editore: Edmondo Trammannone
Uscita: 20 Gennaio 2017
Cosa la legava a Egidio Cavezan, noto antiquario che si occupava di oggetti esoterici trovato morto nel dungeon della sua casa, a Valeria Pojiak ? Per chi lavora Slatko Djiukic, ex mercenario delle milizie serbe che gestisce una società d’import-export a Roma ? E perché qualcuno sta facendo pressioni sul Vice Questore Luca Bonomi per una rapida archiviazione delle indagini ? Chi sono in realtà Genesio Lampugnani, istrionico pittore naif, e sua moglie Davina ? La nuova indagine dell’Ispettore Sabrina Ferri e del suo assistente, l’Agente Scelto Emiliano Podda, della IIIa Squadra Omicidi di Roma, li proietterà in un mondo di orge, perversione e riti esoterici in cui tutto sembra ruotare attorno alla figura del Guardiano; ambiguo e misterioso personaggio del quale nessuno conosce l’identità e della sua bellissima assistente Ethel. Chi si cela dietro l’oscuro pseudonimo ? E perché il Vaticano sembra essere molto interessato a ciò che egli custodisce ? Un nuovo intricato rebus per l’Ispettore Ferri cui la ricerca della verità potrebbe costare la vita.
Morgana Lucchesi nasce a Roma, circa 50 anni fa dove vive tutt’ora. Dopo l’esordio nel 2010 con il romanzo erotico Deviazione Pericolosa - ed. Taitapress, torna al pubblico nel 2015 con Nel Momento Sbagliato un noir contemporaneo,  ambientato a Roma, dalla forte connotazione BDSM, autopubblicato su www.amazon.it cui fa’ seguito, nel gennaio 2017, Il Bafometto d’oro anch’esso incentrato sul personaggio dell’Ispettore di Polizia Sabrina Ferri.
Pagine: 446 E-Book:0,99€
Editore: Self -Publishing
Uscita: 16 Dicembre 2016
Allison ha un passato che fatica a lasciarsi alle spalle. Vive costantemente nell’ansia di incontrare le persone che negli anni le hanno fatto del male, sebbene queste siano ormai lontane da lei. Tuttavia, nonostante la paura e la prudenza, decide di iniziare a dare una svolta alla sua vita. Proprio quando sta iniziando a fare dei passi avanti, qualcuno sconvolge le sue fondamenta, tutte le convinzioni che credeva di avere. Braden sa riconoscere un cuore tormentato dai fantasmi del passato, ed è proprio quello che ha visto in Allison il giorno in cui l’ha incontrata per la prima volta. Anche lui ha qualcuno che lo ha ferito quando avrebbe dovuto proteggerlo da tutto e da tutti, qualcuno che ha preferito la strada accidentata dell’illegalità alla famiglia felice. Tra loro sarà una corsa contro i sentimenti, contro la paura da sconfiggere e un futuro da vivere; un’eccezione che riempie il cuore di amore, fin quando tutte le loro certezze crollano come castelli di carta. Adesso il presente è diventato il loro passato. L’eccezione qualcosa di cui avere paura…

Francesca Santangelo nasce a Sciacca, in Sicilia, nel 1992. Ha sempre amato leggere, ma solo dopo il diploma prende in considerazione l'idea di iniziare a scrivere.  Nel Maggio 2016 pubblica il suo primo romanzo, “60 Giorni per dire sì”, mentre a Dicembre dello stesso anno pubblica “La mia meravigliosa eccezione”.  Ed è così che nasce l’idea di pubblicare i suoi scritti. Vuole mettersi alla prova e mostrare al mondo ciò che prima era ristretto ad una piccola cerchia di amici.
Pagine: 291 E-Book:1,50€
Editore: Self -Publishing
Uscita: 3 Febbraio 2017
Sulle terre di Britannia aleggia una nuova minaccia, che mette in apprensione i sovrani e i loro sudditi. I druidi, capeggiati dal potente Maverick, accorreranno in loro soccorso affiancati dai cavalieri più valorosi. Un lungo viaggio li porterà in luoghi lontani, dove affronteranno antichi nemici e sfideranno avversità inimmaginabili. Tra magia, battaglie e oscuri presagi, giungeranno a svelare un mistero sorprendente.
Ma chi si cela sotto l’enigmatica minaccia del Principe Nero?
Nicolò Marino nato a Tirano, in provincia di Sondrio, nel 1981. Si trasferisce quasi subito in Sicilia, dove segue il suo iter scolastico. Dapprima consegue il diploma Scientifico per poi seguire il suo cuore di amante delle discipline umanistiche e si laurea in Lettere Moderne con indirizzo storico. Sin da giovane si appassiona alla scrittura e alla lettura che lo aiutano a creare fantasiose storie. Le sue più grandi passioni sono la Storia, in particolare quella antica e medievale, l’Astronomia, l’Archeologia e soprattutto ciò che riguarda l’Egitto, la Grecia arcaica e l’antica Roma. Tra le icone storiche che ammira di più, c’è senza dubbio la figura poliedrica di Federico II di Svevia, filantropico sovrano medievale che diede vita a uno splendido periodo di floridezza culturale nel meridione italiano. Scrittore della serie fantasy Tempus composta da “Il Vortice del Tempo” e “Il Vortice del Tempo: La Civiltà del Sole” e del romanzo fantasy-storico “Liber Obscurium Secretum”. “La minaccia del Principe Nero” è il secondo libro della serie Knight, iniziata con “Liber Obscurium Secretum”.

1 commento:

  1. Ciao,ti ringrazio per aver pubblicato la segnalazione del mio racconto "Io sono Alice", al momento non si trova più su amazon, ma per chi fosse interessato, può richiederlo scrivendomi qui
    agosta-valentina@hotmail.it oppure booksinwonderland@outlook.it
    Grazie ;)

    RispondiElimina