17 febbraio 2017

[Rubrica: Italian Writers Wanted #86] Questione di gusti di Evelyn Storm - La Mustang rossa di Elisabetta Villaggio - Per mia figlia di Luca Bortone - Morning glory di Alessandro Barberis - Io, Lui e il Bebè di Tiziana Cazziero


Buongiorno miei cari #FeniLettori, ottantaseiesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Pagine: 77 E-Book: 0,99€
Editore: Self Publishing
Uscita: 23 Febbraio 2017
Benedetta, sconvolta dal tradimento omosessuale del fidanzato, è invitata dalle prozie a trascorrere una settimana di villeggiatura a Jesolo… per distrarsi dalle frustrazioni. Suggestionata dal suo improvviso “odio” verso il genere maschile, però, passa il tempo tra spiaggia e mare a fare la guerra a ben tre fratelli che le gironzolano intorno. Ma questo suo scontro aperto mette a repentaglio la possibile nascita di un qualsiasi rapporto sentimentale, finché il suo subconscio non le fa comprendere ciò che il cuore ha già capito. Perché, dopotutto, la vita è solo una “questione di gusti”.
Evelyn Storm, con il vero nome, ha iniziato a scrivere e pubblicare fumetti cartacei che sono stati venduti in unʼedicola di Milano e poesie su inserti di giornale, riviste del settore e siti online. Con lo pseudonimo di Evelyn Storm ha collaborato con riviste letterarie, blog/siti e case editrici (Ginger Generation, Passione lettura, Urban-fantasy, Fantasy Planet, Almax Magazine, La mela avvelenata, Il punto rosa). Ha ideato un racconto di gruppo con altri ventidue autori e ha continuato a pubblicare poesie e racconti su diverse antologie di case editrici e siti. Attualmente è blogger, admin dei gruppi Le regine del nostro mondo e In cerca di supporto letterario su Facebook e collabora con la casa editrice Omnia One Group Editore, facendo anche segnalazioni per la Butterfly Edizioni e facendo parte del club dei lettori della Newton Compton. È anche illustratrice-grafica per la Storm Graphics, che gestisce con Pamela B., e artista in generale. Tra le storie che sono attualmente fuori ricordiamo  “Incontriamoci allo Sweet Temptations” (Delos, in tutti gli store online). E i seguenti libri cartacei ed ebook in self publishing: “Le note del destino”, “La voce del sentimento”, “Una notte a Londra”, “Tu, come una valanga”, “Donʼt leave me for Christmas”, “Vorrei essere te”, “Evanescent Appearances”, “La rivincita dell'amore” (contenente tre suoi libri: “Don't leave me for Christmas”, “Una notte a Londra” e “Tu, come una valanga”) e “Questione di gusti”. Questo libro è attualmente in prenotazione, si potrà ritirare il 23 febbraio, data effettiva di uscita ed è solo in formato ebook. “Affari di cuore a Madrid”, invece, è stato tolto dal commercio, perché preso da una casa editrice. 
Pagine: 116 Cartaceo: 10,20€
Editore: La Ruota Edizioni
Uscita: 23 Gennaio 2017
Alex, bella, ricca, poliglotta, piena di glamour, producer di video musicali. Maria, gestrice di un bar-mensa, madre di due bimbi, forte accento messicano, piccolina, non attraente e certamente non il tipo di amica che ci si aspetta si porti dietro una come Alex.Due vite diverse che si mescolano a Los Angeles in nove giorni dell’aprile 1988.Sullo sfondo i Miller Studios, dove si realizzano spot pubblicitari e video musicali, tra Highland Avenue e Santa Monica Boulevard.Oltre  a  Maria  e  ad  Alex,  una  serie  di  altri  personaggi  ruotano  attorno  a  loro:  Bob,  capo  degli Studios e perdutamente innamorato di Maria; Anthony, Michael e il loro grupporock che cercano di sfondare nella scena musicale di L.A. senza tanta convinzione.Le  due  amiche  si  muovono  in  quel  mondo  variopinto,  dove  i  sogni  di  tutti  si  confondono  con  i desideri e dove la realtà può essere più crudele di quanto si possa immaginare.
Elisabetta Villaggio pubblica il suo primo romanzo nel 2013, “Una vita bizzarra”, edito da Città del Sole Edizioni.In  precedenza  aveva  pubblicato  diverse  opere  tra  cui,  nel  2012,  il  saggio  “Marilyn:  un  intrigo dietro la morte” e nel 2014 il testo teatrale, edito da Panesi Editore,“Marilyn gli ultimi tre giorni”, tradotto in inglese per il mercato estero.Ha  studiato  Filosofia  all’Università  di  Bologna,  e  Cinema  e  Televisione  a  Los  Angeles  alla University of South California.Nel 1998, il suo cortometraggio, “Taxi”, è stato selezionato alla Mostra del Cinema di Venezia.Ha realizzato il documentario, dedicato a suo padre,“Paolo Villaggio: mi racconto” selezionato all’ArtDocFest di Roma nel 2010.Insegna alla Rome University of Fine Arts nel dipartimento di Cinema e collabora con periodici e riviste on line.
Pagine: 347 E-Book: 2,99€
Editore: Panesi Edizioni
Uscita: 8 Febbraio 2017
Il dovere di un buon padre è proteggere la famiglia dall’orrore. Cosa succede quando fallisce? Per mia figlia è un thriller crudo, che si sviluppa attorno a una semplice domanda: fin dove può spingersi l’amore di un padre davanti allo stupro subito dalla figlia, che avrebbe solo voluto tenere nascosta ogni cosa?
Dopo il successo di Land Grabbing, Luca Bortone torna con un thriller ricco di suspense, adrenalina e colpi di scena, in cui i protagonisti sono costretti a fare i conti con la crudeltà della vita e con le ombre nascoste nel profondo del loro animo.

Luca Bortone nel  2012,  nasce un suo  editoriale  sulla  vita  in  carcere è insignito  del Credit  Suisse Award  for Excellent Writinge il suo racconto Carità Dissanguatasi è classificato al primo posto nel con-corso Noir  in  Banca organizzato  in occasione dell’importante manifestazione ticinese Tutti  i colori  del  giallo di  Lugano-Massagno. Il suo primo  romanzo, Land  Grabbing, è stato  invece pubblicato dalla  Panesi  Edizioni  (già  Kymaera  edizioni)  in  formato  e-book nell’ottobre del 2014 e in  seguito,  per accontentare le  molte  richieste  in  tal  senso,  anche  in  edizione  cartacea nel mese di giugno 2015. In questo primo anno, il thriller ha saputo meritarsi lusinghiere recensioni da parte dei lettori e dei blogger letterari. Nel  2016  ho fondato  e  lanciato Roadway.ch –Un viaggio  di racconti, un progetto  editoriale  che  mescola  tre  sue  intense  passioni:  la  scrittura  creativa,  la fotografia  e  i viaggi. 
Pagine: 100 E-Book: 2,99€
Editore: Self Publishing
Uscita: 19 Novembre 2016
Amsterdam. Marco si sveglia frastornato in una stanza d’albergo. Sul cuscino a fianco al suo un bigliettino, con un nome, Kat, ed un numero di telefono. Dopo essersi ripreso, si appresta a cercare il suo compagno di viaggio, Morgan. Prende l’ascensore ed appena si aprono le porte e mette piede nella hall, il receptionist, che stava parlando con due poliziotti, lo indica. Gli agenti fanno qualche domanda al ragazzo, al quale viene successivamente riferito che il suo amico è in stato di arresto con l’accusa di rapimento e sequestro di persona. Quando ebbero modo di parlare in commissariato, Morgan raccontò che era successo un casino a causa dell’assunzione dei funghetti allucinogeni e che, chiamando in Italia la sua compagna, rinomato avvocato, si sarebbe presto risolta la situazione. Dopo questa conversazione iniziò a riaffiorare qualche ricordo della sera precedente, tra cui una strana, ma piacevole sensazione nel ritrovare Kat fra i pensieri. Nel corso del trip causato dalla droga, il giovane ebbe dapprima visioni che lo portarono a ridere senza controllo, e poi iniziò un viaggio che lo portò a vivere sensazioni corporee che mai aveva provato, impersonandosi fisicamente in ciò che vedeva, seguendo di pari passo i cambi di tempo e spazio che venivano offerti dalle allucinazioni. Avrà poi un incontro cruciale con qualcuno di completamente inaspettato che aprirà la sua mente a tanti  quesiti e quando sembrerà che le risposte stiano per arrivare, una voce lo distrae, facendogli perdere tutto. Da qui, il ritorno alla realtà. Il rientro a casa risulta alquanto turbolento. Difatti Federico, il fratello di Marco è stato ricoverato in ospedale a seguito di un pestaggio. Nel corso dei giorni, tramite l’aiuto di Francesco, un caro amico che lavorava nell’arma, venne scoperto chi aveva picchiato il giovane, ma soprattutto che ciò che era accaduto era causa di azioni passate di Marco. Questo provoca forti sensazioni nel ragazzo che si trova ad affrontare un pesante esame di coscienza che lo porterà a contattare la sua ex fidanzata, Silvia. Aveva un forte debito nei suoi confronti, poiché, dopo due anni di relazione, l’aveva tradita per mettersi con una sua collega. Ma il karma si era palesato nella maniera più dura, difatti a sua volta, la collega aveva cornificato il ragazzo facendolo soffrire. Così Marco, cosciente del dolore derivante da un tradimento, ma senza troppe aspettative, decise di provare a scrivere a Silvia, nonostante fossero passati anni, per chiedere scusa del dolore arrecatole. Passarono delle settimane, ma ricevette una risposta, e con l’avanzare del tempo e con suo grande stupore, riuscì nuovamente ad allacciare il rapporto con la ragazza con la quale pensò di poter avere una seconda chance, dalla quale ripartire in maniera più matura. Ma la vendetta è donna e Silvia aveva in mente come comportarsi fin dal primo riavvicinamento di Marco. Arriva un messaggio inaspettato, con una richiesta di aiuto, ma non è particolarmente chiaro chi sia il mittente. Cercando di riprendere le redini della sua vita, il ragazzo cerca di mettersi in quadro, dando una mano ad un’amica di suo fratello che aveva problemi con l’inglese e doveva prepararsi per la maturità. Da subito scoprirà che il nucleo familiare della giovane studente ha un modo di vivere molto particolare ed anche in questa occasione riuscirà a combinare, forse indirettamente, uno dei suoi soliti casini. Marco riceverà nuovamente un sms da quel numero sconosciuto, e finalmente verrà fatta luce su alcuni dei fatti accaduti in precedenza, che serviranno poi al ragazzo per prendere importanti decisioni riguardanti il suo futuro e che lo porteranno a rivalutare la sua vita.

Alessandro Barberis nato a Torino il 4 Maggio 1990. Vive un'infanzia lieta tra le abitudini comuni dei bambini fra cui scuola, pallone e giochi. Durante il periodo delle scuole medie inizia una sorte di "ribellione" dopo la separazione dei genitori che sfocia nel suo picco più alto durante i sedici anni, momento in cui pensa principalmente ai divertimenti offerti. Con la maggiore età c'è anche l'inizio di tre grandi passioni che non l'hanno mai abbandonato: viaggiare, cantare e scrivere. Ad oggi ha avuto modo di visitare posti come la California ed il Texas oltre oceano, ma anche molte mete europee come Londra, Amsterdam, Barcellona e Santiago de Compostela, raggiunta dopo aver effettuato parte del famoso cammino. Studia canto ed ha avuto anche una band con la quale ha inciso anche alcuni brani. Brani i cui testi sono stati principalmente scritti da lui. Inizia quindi ad affacciarsi al mondo della scrittura con l'utilizzo della musica, per poi passare a scrivere poesie ed infine il più grande risultato, il primo libro "Morning Glory".
Pagine: 116 E-Book: 0,99€
Editore: Self Publishing
Uscita: 26 Gennaio 2017
Sequel dell'opera "E tu quando lo fai un figlio?" pubblicato con Rizzoli collana Youfeel.

Luisa e Leonardo sono diventati genitori. Questo sequel racconta la vita dei due protagonisti dopo l'arrivo della loro bambina.Cosa accade quando un neonato irrompe nelle vite di due aspiranti genitori? I protagonisti tra ansie, pannolini, poppate e giochi, decidono di organizzare un grande evento per presentare la loro figlia, tanto attesa, ad amici e parenti. Tra aneddoti,ricordi, incontri e scontri, si vivranno momenti esilaranti, divertenti ed emozionanti.Siete tutti invitati a partecipare.E tu quando lo fai un figlio? Pubblicato prima in self e poi con Rizzoli nel luglio 2016 è un romanzo tratto dalla storia vera dell'autrice, che ha raccontato in chiave ironica l'esperienza dell'infertilità.Questo sequel continua quel percorso dopo la nascita di sua figlia, racconta le vicende dei personaggi, inventati per rendere spassosa e frizzante il tema trattato.
Tiziana Cazziero è un’autrice presente nel web dal 2011, da quando ha aperto il suo blog sull’editoria. Collabora come articolista free lance con diverse redazioni online, scrive articoli di vario genere e vive a Siracusa, la città dove è nata e cresciuta. Convive con il suo compagno, è mamma di una bambina e ha due cani.

Nessun commento:

Posta un commento