[Rubrica:TeenReview#60] Recensione - Remember. Un amore indimenticabile di Ashley Royer


Buongiorno lettori!
Buon post San Valentino (esiste?).
In occasione di questa ricorrenza ( che come al solito ho festeggiato da single)ho deciso di leggere uno Ya particolare.
"Dopo una tempesta arriva sempre il sereno. Levi ne è convinto. Per tutta la vita ha osservato la pioggia e ha rincorso gli arcobaleni, credendo ciecamente nel lieto fine. Ma un giorno tutto è cambiato: il giorno in cui la sua ragazza è morta in un terribile incidente. Da quel momento il temporale l’ha inghiottito, e la luce non è più tornata. Così Levi ha smesso di parlare. Preoccupata per lui, la madre gli propone di prendersi una pausa e di raggiungere il padre, nel Maine. Levi non ha voglia di lasciare l’Australia, ma ancor di più non ha voglia di lasciare i propri ricordi. Alla fine però decide di partire. E sarà proprio dall’altra parte del mondo che Levi incontrerà Delilah, il suo arcobaleno."
Ammetto che ero un po' titubante su questo YA.
Solitamente quando in libreria vedo romanzi con  il logo di Wattpad li salto a priori.

Questo libro, però,mi è abbastanza piaciuto.
Se avete letto dei YA tratti da Wattpad avrete sicuramente notato la solita storia preconfezionata: lui bastardo, lei sensibile ecc.

Beh, in questo libro il protagonista è praticamente un pasticcino.
Timido, riflessivo e sensibile.
Certo, si, all'inizio sembrerà un po' antipatico ma è solo una causa dell'incidente della sua ragazza.

Il libro è strutturato sotto due punti di vista: quello di Levi e quello di Delilah.
Il punto di vista di Levi è, almeno all'inizio, ripetitivo, a certi tratti pesante.
Il  punto di vista di Delilah è, invece, più solare e alleggerisce l'atmosfera creata dal punto di vista di Levi.

L'amore fra Levi e Delilah sboccia lentamente fra passeggiate sulla spiaggia, uscite e litigi.
Ovviamente, Delilah dovrà anche affrontare la costante presenza del ricordo di Delia, la ragazza di Levi morta in un incidente.
Mi è piaciuta molto la presenza anche di  personaggi secondari che non fanno da sfondo e basta, ma contribuiscono proprio all'intera vicenda.
Nulla è dato per scontato.
Dallo stile semplice e molto scorrevole e dai riferimenti a marche e band famosi fra gli adolescenti si deduce la giovane età dell'autrice ( diciotto anni, mi pare).
Durante il corso del libro troveremo, infatti, molti riferimenti a famosi marchi(Vans, Starbucks...) o a band come i Green Day.

Nel complesso il libro mi è piaciuto.
Per la prima volta leggo uno YA proveniente da Wattpad fatto senza stampino. Mi piacerebbe leggere il seguito.

Serie Remember to forget1. Remember (31 Gennaio 2017)2. Taking chances

Commenti

  1. Spero di leggere questo romanzo prima o poi! Anche se non vado pazza per gli YA in questo prevedo tante lacrime e fazzoletti!

    RispondiElimina

Posta un commento