[Recensione] Tino il cioccolatino di Chiara Patarino e Aurora Marsotto, illustrato da Desideria Guicciardini


Dai 5 anni in su
Buon Sabato miei cari #FeniLettori! Oggi parliamo di un bellissimo libricino per bambini che è uscito da una specie di uovo cartonato con tanti dentini, chi mi segue avrà potuto sbirciare su instagram l'apertura di questo delizioso dono.

Tino il cioccolatino è una bellissima avventura di un cioccolatino alle prese con la vita di tutti i giorni. Abita nella cucina di Zia Marianna e si diletta a sfuggire alle grinfie di grattugino una temibile grattugia che vorrebbe fare tante piccole scaglie di cioccolato. Tino ama fare il bagno nel Tè all'arancia e ha un cappello a forma di ciliegia. Insomma un adorabile cioccolatino con un gustoso ripieno.

In questo libricino ci sono due episodi. Il primo in cui Tino si diletterà a cucinare un delizioso dolce per Natale, il più buono e vincerà un viaggio in Brasile. Il secondo invece lui e la sua adorata caramella Nugabella andranno a visitare Napoli, la patria della pizza!
Cosa dire? Mi sono innamorata delle avventure di Tino il cioccolatino, sono scritte in maniera lineari e comprensibili anche per bambini piccolissimi. Sono storie che possono essere raccontate (io l'ho fatto con mio figlio di 5 mesi) e lette dai bambini più grandi. Sono storie semplici ma belle perchè ben scritte. Scorrevoli e dai toni caldi come se ci si sentisse a casa.

Molte volte non è facile coadiuvare tutti gli elementi, i libri per bambini sono molto difficili da scrivere ma ho adorato letteralmente le storie che si svolgono in questo piccolo libricino. I disegni che animano le pagine. 

Sembra di trovarsi a casa davanti il camino a sorseggiare una piccola tazza di tè fumante.

Commenti

  1. grazie per la bella e cioccolatissima recensione

    Chiara Patarino

    RispondiElimina

Posta un commento