[Movie Review] Batman V Superman: Dawn of Justice


Buon pomeriggio cari Lettori! Lunedì sera sono stata al cinema a vedere Batman V Superman, ultima fatica di Zack Snyder e pellicola che introduce quello che sarà il futuro della DC Comics in campo cinematografico.
Temendo le azioni di un supereroe, rimasto troppo a lungo senza controllo, il formidabile vigilante di Gotham City affronta il più osannato salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman si dichiarano guerra, improvvisamente una nuova minaccia emerge, mettendo a repentaglio la sopravvivenza del genere umano.

Anche se preferisco di gran lunga il mondo Marvel dedicato ai supereroi, stavolta ho deciso di dare una chance in più alla DC Comics. Batman V Superman è un film sicuramente ambizioso, la pellicola costituisce un sequel a L'uomo d'acciaio, e al centro dell'azione troviamo il confronto tra Superman e Batman, il superuomo di Metropolis e il Pipistrello di Gotham.

La lotta tra questi due eroi è uno spunto per mettere in scena quello che poi diventerà il vero cattivo della storia, Lex Luthor, villain sopra le righe.
La pellicola ha la voce narrante di Batman e pone immediatamente il quesito che sta poi alla base di tutto il film: In un mondo di umani, può esistere un Superuomo? E sopratutto quando questo superuomo esiste già, è giusto che agisca al di sopra delle legge o dovrebbe rispettarla come tutti e agire in collaborazione con i governi?



Come ho già detto sono più legata al mondo Marvel e i film dedicati a Superman e Batman non rientrano tra i miei preferiti; questa volta invece, complice una storyline più nelle mie corde e un inaspettato e piuttosto bravo Ben Affleck nei panni di Batman, il film mi è piaciuto più del previsto.

La pellicola non è perfetta, ci sono dei momenti e delle scene davvero belle mentre altre lo sono un po' meno a causa di un po' troppa carne al fuoco che rende alcune parti troppo pasticciate e confusionarie. Bello il dilemma alla base della pellicola e molto belle le varie apparizioni degli eroi che andranno poi a formare la Justice League.

Per quanto riguarda i personaggi principali ritroviamo Henry Cavill nei panni di Superman, un eroe che in questa pellicola viene reso più umano del solito; a lui si affianca Ben Affleck che interpreta un Batman non più nel fiore degli anni ma allo stesso tempo molto carismatico. Mi è piaciuto molto il modo in cui Affleck ha interpretato Bruce Wayne, credo proprio che chi si lamentò per la scelta dovrà sicuramente ricredersi!

Va ricordato anche Jesse Eisenberg nei panni del pazzo e quasi schizofrenico Luthor, e Gal Gadot che interpreta Wonder Woman, la cui entrata in scena è davvero spettacolare.

Batman V Superman è un film che riesce a intrattenere, non è esente da difetti ma effettivamente fa il suo dovere che in questo caso era anche quello di introdurre il futuro del DC Universe e i nuovi personaggi che ne faranno parte. 


Se amate i film sui supereroi dalle atmosfere un po' dark e introspettive, allora questo è il film per voi! Buona visione! Alla prossima!


Commenti