[Rubrica: Italian Writers Wanted #53] Prendimi tu di Katy Kaise - Ora che ci sei tu (Soul Mate#1) di Margaret Mikki - Campo di Concentramento Senza Lacrime di Sergio L.Duma - #Lamiastoriacon di Patrizia Torresi e Salvi Giuseppina - Riverside di Bianca Rita Cataldi


Buongiorno miei cari #FeniLettori, cinquantatreesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Prezzo: 1,10€ Pagine: -
Editore: Self Publisching
Uscita: 20 Aprile 2016
Caterina non sa di possedere dei segreti nascosti nel suo subconscio, passioni scoperte con il suo primo amore, con il ragazzo che le ha insegnato cosa sia la passione. Ha rimosso da tempo quelle sensazioni; dopo Tommaso ha avuto altri ragazzi, con uno di loro ha pensato anche di costruirsi un futuro, ma nessuno era all’altezza di quel giovane con cui aveva condiviso intimità erotiche calde e notti infuocate.

Gestisce un’attività costruita con un’amica, una caffetteria diversa dall’ordinario, dove oltre a bere caffè e bevande, i clienti possono intrattenersi con la lettura di un buon libro. A risvegliare la passione sopita arriva un nuovo cliente, qualcosa in quel viso bello e splendente gli ricorda qualcuno o forse, solo il suo passato?

Turbata dalla nuova conoscenza, improvvisamente il passato ritorna nel suo presente: Tommaso. E con lui riemerge la voglia di lasciarsi trasportare dalla passione, il desiderio diventa profondo, quasi incontrollabile. Due uomini fanno breccia in lei, ma quale dei due riuscirà a catturarle il cuore?

Questo è il primo volume sella serie Passioni Segrete.
Katy Kaise è un’autrice emergente che pubblica con pseudonimo; Prendimi tu è il primo volume della serie Passioni Segrete. Vive in una bella città del nord Italia in un appartamento che condivide con due cani e lavora part time come commessa in un negozio di abbigliamento. Ama leggere ogni genere di libro, predilige il romance e letture erotiche, ma si affaccia a ogni genere di testo. La scrittura è sempre stato uno sfogo, ha scritto un diario in età adolescenziale, alcune poesie e diversi racconti, tra cui Prendimi Tu, in uscita il 20 aprile 2016.
Pagine: 165 Prezzo: 0,99€
Editore: Self Publishing
Uscita: 7 Aprile 2016
La vita ha voluto essere crudele con me. Ho vissuto nell'ombra del passato per troppo tempo, ma il destino ha voluto regalarmi il sole. Mi ha regalato lui. Mi ha regalato la speranza. Mi regalato la rinascita. Non mi aspettavo che un ragazzo con un dolore così profondo nel cuore potesse comprendere il mio stato d'animo. Lui sì. Lui mi comprende.

Sono stato spazzato via da questo mondo come un rifiuto. Ho pensato che la vita per me era finita, che non avrei mai più visto la luce. È solo quando ho incontrato un concentrato di perfezione che mi sono detto: forse non sono finito.
Margaret Mikki è lo pseudonimo di una scrittrice italiana. Nata a Napoli (1991). Ha conosciuto il mondo dei libri solo tre anni fa, ne rimasta talmente attratta da scriverne uno suo, e pubblicarlo questo Aprile (2016). Vive la sua vita, tra gli affetti familiari. Oltre la lettura ama il cinema e le serie tv e passare il tempo con le amiche alla guida della gestione di un piccolo blog.

Pagine: 304 Prezzo: 2,99€
Editore: Panesi Edizioni
Uscita: 23 Marzo 2016
Monteneve è un posto tranquillo come tanti altri. Tutto cambia quando viene trovata una ragazza in stato confusionale, orribilmente torturata: si tratta di Debora, già nota in paese per la partecipazione a un reality show. In un attimo la voce si sparge: in paese è arrivato il male. La memoria di tutti torna così ad anni addietro, quando una bambina era stata trovata morta in un bosco e l’assassino non era mai stato scoperto. C’è quindi un maniaco a Monteneve? Oppure qualcosa di ancora peggiore? Se lo domandano in molti: Silvio, aspirante sceneggiatore che sta passando un periodo di depressione; la moglie, un’insegnante attratta da un alunno, Vittorio, adolescente indisciplinato a sua volta attratto da lei; la sorella di Vittorio, Gloria, e il fratello maggiore Saverio, nonché Laura, una ragazza che frequenta quest’ultimo. A complicare la situazione c’è la Psychic Inc., una strana società americana che ha deciso di aprire una filiale a Monteneve per motivi misteriosi. Perché i protagonisti si sentono continuamente osservati? Che cosa sta succedendo? La soluzione si trova in un’espressione coniata da Aldous Huxley: “Campo di Concentramento Senza Lacrime”. Quando le vittime ne comprenderanno il senso, nulla sarà più come prima.
Sergio L. Duma è nato e vive a Galatina (Lecce). Si occupa di Letteratura Inglese e Americana e si ritiene influenzato dalla corrente letteraria Avant-Pop. Ha pubblicato racconti per Besa Editore, Coniglio Editore, Giulio Perrone Editore, EF Edizioni, il romanzo Tempi Terribili (Libro Aperto International Publishing, 2012), la raccolta di racconti Il Mondo dei Sogni (Teomedia, 2014), i romanzi Isteria.Com (Inspired Digital Publishing, 2015), Scorpio Baby Rose (Eretica Edizioni, 2015), la raccolta di racconti I Libri degli Incubi (Teomedia, 2015) e il romanzo Campo di Concentramento Senza Lacrime (Panesi Edizioni, 2016).
Pagine: 100 Prezzo: 11,50€
Editore: Self Publishing
Uscita: 18 Febbraio 2016
Questo libro è per chiunque abbia mai voluto scrivere o immaginato di scrivere un diario su la sua storia d’amore ma non ha mai avuto il coraggio o la fantasia di iniziare. Questo diario è un libro che colleziona richieste di azioni da svolgere, chiedendo ai lettori di radunare fatti, profumi, foto, oggetti, biglietti, carte… con cui riempire le pagine del libro e poterlo poi conservare gelosamente, il tutto per sperimentare ed esaltare il lato creativo/fantasioso del lettore che diventa parte attiva e protagonista assoluto della storia.  Anche il lettore meno fantasioso diventerà un piccolo artista con un nuovo modo di fare arte creativa.
Patrizia Torresi, nata a Roma nel 1967. Biologa. Per lavoro osservo la vita con un microscopio, ma la mia vita cerco di viverla dando precedenza agli stimoli complessi del mio cuore. Amo leggere e viaggiare. Leggo di tutto, spesso storie sui luoghi che andrò a visitare. Scrivo un diario per ogni viaggio, riportando esperienze, sensazioni, attimi che non voglio dimenticare. Adoro il fuoco di un camino, il profumo dell’incenso, i colori di un giardino. Mi commuovono il candore di un bambino, il sorriso di un anziano, un canuccio che aspetta il mio ritorno. Adoro l’onestà non a parole.

Salvi Giuseppina nasce a Roma nel 1982 intraprende gli studi come tecnico di laboratorio, facendolo diventare il suo lavoro, non dimenticando la sua passione per la creatività e l’amore per i libri  realizza il suo primo libro/diario #LAMIASTORIACON e il blog MicroChiacchiere .
Pagine: 120 Prezzo: 0,99€
Editore: Self Publishing
Uscita: 6 Ottobre 2015
Riverside, Regno Unito. Le quattro e mezzo di un pomeriggio qualunque. Una scuola abbandonata e cadente alla fine di Silverbell Street. Come la venticinquenne Amabel scoprirà presto, non si tratta di un edificio qualunque: al suo interno, i banchi sono ancora al loro posto e si respira, nell’aria, polvere di gesso. Tutti gli orologi, da quello al di sopra del portone d’ingresso sino al pendolo del salone, sono fermi alle nove e diciannove di chissà quale giorno di chissà quale anno. Cosa è accaduto nella vecchia scuola? Quale evento è stato così sconvolgente da fermare il tempo all’interno di quelle mura? E soprattutto, chi è quel ragazzo in divisa scolastica che si presenta agli occhi di Amabel affermando di frequentare la scuola, benché quest’ultima non sia più in funzione da anni? Tra passato e presente, Bianca Rita Cataldi ci guida in un mondo in cui gli eventi possono modificare lo scorrere del tempo, dimostrandoci che ognuno di noi ha un proprio universo parallelo col quale, un giorno o l’altro, dovrà scendere a patti.
Bianca Rita Cataldi è nata nel 1992 a Bari dove si è laureata in Lettere Moderne e sta attualmente conseguendo la laurea specialistica in Filologia Moderna e il diploma in pianoforte. Dal 2015 è direttrice editoriale della casa editrice Les Flâneurs e redattrice del mensile Nel Mese. Lavora come editor, correttrice di bozze, ghostwriter e consulente editoriale. Tiene periodicamente corsi di scrittura creativa, editing e correzione bozze.

Commenti