[#AwardsFenix] Classifica dei libri più belli (letti) nel 2015


Buongiorno #FeniLettori, ritorniamo con i nostri #AwardsFenix anche quest'anno. I più belli, i più accattivanti, i più sorprendenti, quelli che ci hanno fatto innamorare e vivere. Si perchè un libro rende liberi. E' stato difficilissimo scegliere e non vi nego che ci abbiamo messo una vita, molti bei libri sono stati letti da noi ma dovevamo pur scegliere e tutto quello che è uscito dai nostri cuori e le nostre menti è questo!

Spero gradiate e vi consigliamo vivamente un inizio splendido, che sia prospero, sereno per tutti ...fra libri e parole. Vi adoriamo per ogni singolo istante che passate con noi e vi ringraziamo. La nostra classifica comprende 10 libri generici; quest'anno abbiamo voluto aggiungere 10 AwardSpeciali per categoria, sono libri che meritano davvero e lasciarli lì in un angolo non ci sembrava giusto, quindi li abbiamo premiati per la bellezza, l'accuratezza e la dialettica .

Un abbraccio dalle vostre Fenici, mi raccomando seguiteci sempre, noi continueremo a dare il meglio di noi stesse, in un mondo che amiamo alla follia!!
Dieci Avards speciali a libri che non potevano rimanere nell'ombra, a libri che ci hanno fatto sognare, innamorare e crescere...


Commenti

  1. Anche la mia Alice è tra le migliori letture dell'anno *-* Grazie mille <3

    RispondiElimina
  2. Uhhh ma che bella sorpresa <3 grazie mille!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post, e grazie per avermi inserito *^* sono troppo contenta!!!

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia, grazie!! Una grande gioia! ^_^

    RispondiElimina
  5. Avete organizzato questo post in maniera stupenda! The DUFF vorrei leggerlo! *-* Il castello errante di howl l'ho letto ♥ Gli altri no ma molti rientrano nella mia WL

    RispondiElimina
  6. Wow! Quanti libri! Il buio oltre la siepe è un classico splendido, ho amato il libro di Laura Mercuri, Howl e Il cardellino mi sono piaciuti moltissimo! Voglio leggere assolutamente Generazione perduta ;)
    Purtroppo credo di essere tra i pochi non sono entrati in sintonia con Ishiguro :(

    RispondiElimina

Posta un commento