[Recensione] Chariza. Il soffio del vento di Francesca Angelinelli


Buona giornata cari Lettori e buon inizio di settimana! Oggi parliamo del romanzo di un'autrice nostrana...

Chariza, Il soffio del vento contiene i due romanzi che fanno parte della serie in una nuova versione.
La storia ha come protagonista Chariza, una guerriera dal passato difficile, è anche una traditrice e porta il peso di una maledizione che la porta a desiderare le cose più preziose. Sempre in fuga dal suo passato, Chariza viene incaricata dall'Imperatore di proteggere suo figlio, il Principe Suzume, dai nemici che vogliono distruggere la dinastia dell'Imperatore e l'alleanza. Trovandosi ad assolvere un compito inusuale per lei, Chariza sarà aiutata da Yukai, un cavaliere Ryokin e da molti altri personaggi che l'aiuteranno a portare a termine il suo compito e a proteggere il bambino che rappresenta il futuro dell'Impero.


Non avevo letto i volumi precedentemente pubblicati di questa serie, quindi per me è stata un'inaspettata e spiacevole sorpresa!
Il romanzo di Francesca Angelinelli è un bel fantasy di quelli classici, con un'ambientazione molto affascinante, dei personaggi ben caratterizzati e molta azione.

La storia inizia con l'arrivo di Chariza a palazzo dove l'Imperatore è stato avvelenato. Alla guerriera viene affidata la vita del piccolo Suzume, sarà compito di Chariza proteggerlo durante la sua crescita al fine di preservare la dinastia. Impresa non facile perchè Chariza è abituata a ben altri compiti, inoltre la donna vive in solitudine, quindi ritrovarsi a fare da balia a un piccolo principe circondata da molte altre persone non è l'ideale per lei, sopratutto considerando il peso della maledizione.
Passeranno anni durante i quali Chariza, oltre ad assolvere il suo compito, imparerà anche ad aprirsi alla vita e all'amore.

I primi due romanzi di questa serie si lasciano leggere molto facilmente grazie allo stile scorrevole dell'autrice che non manca però di belle descrizioni e di una ricca caratterizzazione dei personaggi.
L'ambientazione è l'aspetto che più mi è piaciuto e mi ha intrigata! Si respira un'atmosfera tipicamente orientale e molto affascinante che cattura il lettore e lo fa diventare parte della storia!

I personaggi son ben caratterizzati, l'autrice è stata molto brava nel descriverli, specialmente psicologicamente. Infatti è molto semplice entrare in sintonia con loro e comprendere le ragioni alla base delle loro azioni. Chariza è una protagonista interessante, è una donna piena di contraddizioni ma leale e coraggiosa e pronta a proteggere le persone che ama.

La storia è ricca di azione, specialmente nella seconda parte, e di suspense, ma ci sono anche momenti di riflessione e romanticismo. Insomma questa storia ha un po' tutto e se vi piacciono i fantasy classici, dovete proprio leggerla! Buona lettura! 

"Non c'è davvero nulla di più raro e prezioso del sorriso di una donna."

Commenti