[Rubrica: Italian Writers Wanted #38] La Legge dei Lupi Nobili di Pierpaolo Mandetta - Mai nessuno al mondo di Fabiola Danese - L'oscura minaccia (Orbeth#1) di Marco Perrone - Miraggio di Luna di Ludovica Musumeci - Baci rubati nel vento del Nord di Sabina Di Gangi


Buongiorno miei cari #FeniLettori, trentottesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!

Cartaceo: 14,90€ e-Book:3,99€
Editore: Youcanprint
Uscita: 10 Dicembre 2015
Michael Q. ha 18 anni e lo vogliono morto. Il motivo è la chiave che porta al collo, in grado di esaudire ogni suo desiderio. Una dea, la Gentile Signora, gliel'ha donata prima di sparire nel nulla. A Michael è affidato il compito di conservare le speranze degli esseri umani, ma qualcosa va storto: il giovane è cresciuto cinico, senza l'amore dei genitori o l'affetto di un amico. Nei notiziari alla Tv non vede che violenza e non riconosce nessuno come suo simile. La sua fede nella civiltà vacilla, e una voce nei suoi incubi, determinata a confonderlo, complica le cose.
A dare la caccia a Michael sono i Lupi Nobili, incarnazioni dei peggiori sentimenti dell’uomo. Demoni che attraverso l’economia, l’informazione e la medicina aiutano i governi a impadronirsi di una società sempre più decadente. Ora che la Gentile Signora è fuori gioco, il mondo è a un passo dall’essere sottomesso e l'unico che può ostacolare i Lupi Nobili è Michael. Per farlo, il giovane dovrà rinunciare alla sua adolescenza ed entrare nel mondo feroce degli adulti, delle loro follie, delle bugie e della solitudine. Per scoprire cosa li rende tutti simili, perché hanno smesso di sperare e decidere quale sogno può salvarli.
Pierpaolo Mandetta dell'87, nasce ad Agropoli, adorabile cittadina portuale del salernitano. Ama i carboidrati più degli uomini e il silenzio dei boschi. Somaro convinto per l'intera carriera accademica, dopo il diploma in Agraria la sua passione per le storie lo sorprende a 21 anni, quando suo padre ha già perso le speranze e a chi lo chiede risponde "mio figlio...? Quello lì." Decide così di iscriversi alla Scuola Holden di Torino, dove ottiene l’attestato e affina la sua penna. Nel 2010 scrive per Unico, settimanale della provincia di Salerno. Tra il 2012 e il 2014 pubblica Vagamente suscettibili, La legge dei Lupi Nobili e Un cuore satellite, tre piccole edizioni con cui ha attualmente concluso i contratti per autopubblicarsi, in attesa di edizioni più rilevanti. Nel frattempo pubblica pezzi umoristici sul suo blog, Vagamente Suscettibile, e coltiva la sua passione per le piante e i fiori. Nel gennaio 2015 avvia il progetto di racconti erotici, Aperti di notte, che riscuote grandi consensi sul web e che fa uscire in edizione eBook e cartacea. Tra giugno e dicembre dello stesso anno pubblica una nuova edizione dei romanzi Cuore Satellite e La legge Dei Lupi Nobili.

Pagine: 265 Prezzo: 0,99€
Genere: Romance
Uscita: 9 Gennaio 2016
E se incontrassi l’amore della tua vita a soli dieci anni e dovessi lasciarlo andar via? Quando Matt si trasferirà nella casa di fronte a quella di Zoe, diventerà subito il suo migliore amico, ma presto sarà costretto a salutarla per partire con la sua famiglia. La distanza e il tempo non saranno un problema per loro, ma quando il destino farà ripiombare Matt nella vita di Zoe, tutto sembrerà profondamente cambiato a causa di un terribile segreto. Per loro sarà come ricominciare tutto un’altra volta: impareranno a ignorarsi, a conoscersi, a respingersi e a farsi male in una montagna russa di lacrime e baci. Ma se la storia è destinata a ripetersi, che senso ha tutto questo? Quando sei anni dopo Zoe dovrà tornare a casa e rimettere il cuore in gioco, la magia che c’è sempre stata sarà sufficiente a tenerli uniti? Un romanzo fatto di destini scritti nelle stelle, di amore, cose non dette, rimpianti e dolore. Un libro sull’intensità di quello che siamo insieme alla persona giusta e di quello che diventiamo quando la perdiamo. È il momento per Matt e Zoe di perdersi e ritrovarsi e di scoprire quanto può giocare con noi il tempo, complice e nemico degli amori migliori.
Fabiola Danese è nata a Taranto il 09 Gennaio 1990. Diplomata al liceo dei beni culturali Archita da Taranto e laureata in Editoria e Giornalismo presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Bari. Autrice della raccolta di poesie “Tutta colpa di Cenerentola” (BookSprint Edizioni) anno 2013 e di numerosi racconti come “Quello che (non) so di te” compreso nell’antologia Obession 2, “Senza fare rumore”, compreso nell’antologia Ispirazione pura e molti altri (tutti i racconti sono stati pubblicati nel 2014) “La cercatrice di sogni”, pubblicato dalla Butterfly Edizioni (dicembre 2014) è il suo primo romanzo. Risale a maggio 2015 la sua seconda pubblicazione in selfpublishing del romanzo (chick lit) scritto a quattro mani con Luca Casamassima “Le paturnie di Miss Moon.” Al momento collabora con Pugliamag (rivista quindicinale) e si occupa della realizzazione di Book-trailer.

Pagine:178 Prezzo:1,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 8 Settembre 2014
“Orbeth - L’oscura minaccia”, primo capitolo della Trilogia “Dark Fantasy” di Orbeth. Ha conquistato in pochi mesi la Fantasia di oltre 3000 Lettori.

Questa riedizione speciale, denominata “Readers Edition 2015”, racchiude molti dei “Selfie” spediti dai tanti appassionati sui Social,nelle pagine dedicate alla Saga, 
e comprende anche contenuti unici, realizzati da un artistico volto noto.

Ci troviamo nel continente di Orbeth, stroncato da un lungo e sanguinoso conflitto tra i popoli del nord e gli invasori meridionali. Quando lo scontro ha finalmente un epilogo, la pace consecutiva al rientro viene presto eclissata da un nuovo, oscuro PERICOLO...assai più letale della guerra stessa. Un mondo ostile, dai toni gotici, con un forte afflusso di elementi espliciti, ispirati all' horror più magistrale, fa da sfondo a questa prima scena di una TRILOGIA che, coi suoi poliedrici aspetti, i suoi ben tarati elementi fantasy, e l'ampia presenza di personaggi, ognuno con le sue peculiari caratteristiche e i propri sentimenti, sa appassionare i lettori, immergendoli in un'esperienza che segna profondamente il loro spirito creativo. Palpabile senso di pericolo, intensa narrazione con suggestive sequenze descrittive, nascita di forti legami, tanti colpi di scena, e molto altro ancora, in questo imperdibile scritto, tutto da gustare.

Marco Perrone nasce a Lecce il 3 novembre del 1987, è l’autore delle raccolte poetiche  “Un mondo in Versi” e “ Deca d’Agosto”, oltre che del romanzo trilogia “ Orbeth”.
Pagine:114 Prezzo:12,80€
Editore: Kimerik
Uscita: 22 Maggio 2015
E’ arrivata l’estate ad Agapia e Lili ed Edo si apprestano a frequentare il loro primo anno di liceo. A scuola conosceranno Flora, una ripetente del primo anno, la cui superficialità artefatta nasconde una grande fragilità. Edo se ne innamorerà, cosicché Lili, suo malgrado, si ritroverà a dover condividere i pomeriggi con la nuova ed inizialmente sgradita amica. Barcamenandosi tra i nuovi compagni, i primi appuntamenti e i litigi con l’invadente e fin troppo affettuosa matrigna, Lili si troverà controvoglia ad indagare nuovamente sulla scomparsa della madre, Gloria, che l’ha abbandonata durante i primi anni della sua infanzia e della quale conserva un’unica foto, appesa alla parete della sua camera da letto.
Perché è andata via? Da cosa fuggiva?
La realtà le giungerà da una persona inattesa, sconvolgendo e travolgendo tutto ciò che credeva di sapere.
Sfondo costante della storia è l’estenuante tentativo di affermare se stessi e la costante ricerca di un proprio equilibrio, assillati dalla domanda che i protagonisti si pongono: esiste la felicità? Se sì, è una meta raggiungibile, o è solo un abbagliante miraggio?
Le risposte saranno date dalla Felicità stessa, che irromperà nella vita dei personaggi, comportando incombenti ed inaspettate conseguenze.    
Ludovica Musumeci nasce a Catania il 26 Ottobre 1992, attualmente studia economia presso l’Università degli Studi di Catania, si laureerà a Marzo. Fin dai primi anni dell’infanzia manifesta una propensione naturale per tutte le forme d’arte, privilegiando tuttavia la scrittura. Completa i suoi primi romanzi brevi a 15 anni, a 18 si dedica alla poesia, a 19 anni completa il suo primo romanzo, “Il sogno della Fenice”, che decide di lasciare inedito. A 20 anni completa e pubblica il suo secondo romanzo, “Felicità Vera”, ma non ne è pienamente soddisfatta; così due anni dopo lo riprende, con l’intenzione di fare un lavoro di limatura di talune parti e di approfondimento di altre. Da questa revisione nasce il suo ultimo romanzo, “Miraggio di Luna”, edito da Kimerik.

Pagine: 91 Prezzo:2,49€
Editore: Rizzoli
Uscita: 8 Gennaio 2016
Solo occhi innamorati sanno vedere i tuoi colori

Lulworth Cove, una baia nella costa sud dell’Inghilterra, è un posto magico. Lo sa Lise, che vi è tornata dopo tanti anni. Lei ama camminare a piedi nudi sull’erba e osservare la natura che si riposa. Eppure né il profumo delle piante, il suono del mare, il vento che spazza via le nubi e nemmeno quel dannato vicino che continua a fare rumore riescono ad alleviare le paure e la solitudine che la opprimono.
Anche Daniel ama Lulworth Cove, e i colori che ha attorno lo ispirano. Lui che è un pittore introverso e scontroso, sempre in guerra con il mondo e con le donne troppo accondiscendenti e senza cervello, lì si sente in pace. Per ironia della sorte si ritrova come vicina di casa una impicciona rompiscatole… Ma Lise non è come le altre, e Daniel giorno dopo giorno se ne accorgerà.

Una storia d’amore calda come i colori dell’autunno, dirompente come il risveglio della natura in primavera.
Sabina Di Gangi è siciliana, sposata e ha due figli. Diplomata in flauto traverso al Conservatorio di Palermo, ama la musica, i viaggi, la pittura e la scrittura. Nel 2011 ha pubblicato un thriller e nel 2014 ha scalato la classifica di Amazon con il romanzo erotico “Cercando di te”.

Commenti