[Recensione in Anteprima] La verità su di noi di Kristan Higgins


Buonasera cari #FeniLettori! Come state? Come vanno le vostre letture, le mie corrono veloci come un treno. Stasera la recensione di un libro che uscirà fra qualche giorno.

La verità su di noi, della scrittrice inglese Kristan Higgins è un romance rosa, leggero e scorrevole con linee soft e ironiche. La Higgins ci racconta sempre eventi giornalieri e storie che vediamo tutti i giorni ma romanzate nel suo modo di raccontare e di scrivere. Leggerle non costa molto ma rende la giornata più tranquilla e spensierata. Tutti i suoi romanzi sono dolci e sensibili. Anche se questo l'ho trovato leggermente giù di tono nei personaggi e nelle storie. A esempio il personaggio Leo, spocchioso sicuro di sè che è il custode dell'appartamento della protagonista è risultato antipatico (anche se c'è un motivo), almeno a me.

Ma andiamo alla storia che è quella di Jenny Tate che disegna abiti da sposa è divorziata ed è rimasta in contatto con l'ex marito e con la nuova moglie; il libro viene narrato da due punti di vista Jenny e la sorella Rachel, devota al matrimonio  con tre bellissime bambine che ha avuto con tanta difficoltà e devota moglie ma...ognuno di loro ha dei problemi, disavventure e tante peripezie.

Storie che si frappongono si impongono e diventano meno asfissianti. Personaggi con vari caratteri e ognuno a proprio modo si conforma in maniera scorrevole come solo Sarah sa fare. Il rapporto che si viene a creare fra le due sorelle è unico e inscindibile a loro modo si sostengono nelle vicende per non cadere. Rinascere non è poi così difficile...
Emozioni che sgorgano da ogni sentimento, quasi palpabile dalle pagine che ci lasciano con una sensazione di bellezza nel cuore. Tutto piano piano segue la propria strada.

Un romanzo per ricominciare a vivere! Per rinascere con tutta la forza dell'essere...

Commenti