[Rubrica: Italian Writers Wanted #42] Amori e altri misteri di Antonella Albano - Tutto quello che fai per me di Elena Mazzanti - Le cicatrici dell'anima di L. Cassie - I due Regni di Alessia Palumbo - L'ultimo bacio di Alessia D'Oria


Buongiorno miei cari #FeniLettori, quarantaduesimo appuntamento con la rubrica "Italian Writers Wanted". Ogni giorno, riceviamo tantissime e-mail , molte di autori emergenti e non, in self  o di piccole case ed. Abbiamo sempre dato il giusto spazio a tutti ma da oggi abbiamo deciso di creare una rubrica che racchiuda tutte le segnalazioni (di libri già usciti o che ancora dovranno uscire) che ci mandate. Di volta in volta, ogni settimana, presenteremo un massimo di cinque autori...sperando di farvi cosa gradita. Buona Lettura!
Pagine:120 Prezzo:0,99€
Editore: Self-Publishing
Uscita: 1 Febbraio 2016
Un nuovo articolo e lʼimminente matrimonio:
nel cuore di Emma ora cʼè solo questo. Ma una villa settecentesca e un affascinante fotografo 
cambieranno le carte in tavola.

Emma lavora con le parole e le piace un sacco. Vive con un esuberante setter, Groom, e a breve convolerà a nozze con Giorgio. Quando il caporedattore le chiede un articolo su una villa settecentesca, non si aspetta che uno sconosciuto scompigli la vita ordinata che si è costruita. Sebastiano porta con sé confusione e un alone di mistero. Lʼuomo non è quel che dice di essere, eppure lei tende a fidarsi. Inoltre, che cosa nascondono le lussuose stanze di Villa Dominici? E perché la tristezza negli occhi di Sebastiano coinvolge Emma così tanto?
Antonella Albano, classe 1962. Dopo gli studi classici lavora dapprima come correttrice di bozze e redattrice per alcune case editrici pugliesi, per poi approdare nella scuola come insegnante e dedicarsi infine alla didattica per adulti. Collabora dal 2010 con il blog letterario Diario di Pensieri Persi; dal 2011 è parte della redazione del sito The Vampire Diaries Italia. Nel 2013 ha pubblicato il saggio Vampiri, supereroi e maghi. Metafore e percezione morale nella fiction fantastica, per la casa editrice Aracne. Nel 2014 è uscito il suo primo romanzo Io, Liam, per la casa editrice Il Ciliegio.

Sito - Pagina Fb - Twitter - Hashtag: #Amoriealtrimisteri
Pagine: 198  Prezzo: € 12,00
Editore: Carmignani Editrice
Data di uscita: Luglio 2017
Carter è uno scrittore molto giovane che ha conosciuto presto il successo ed ha all'attivo già quattro romanzi di cui va molto fiero. Il problema nasce quando si rende conto di avere un blocco dello scrittore, che gli fa capire di essere un recluso, che per anni non ha fatto altro che scrivere dimenticandosi di prendersi cura di se stesso. Volendo, però, tornare a scrivere decide, con scarso successo, di provare a riprendere in mano la sua vita uscendo da solo per le strade di New York dove per caso incontra Allison.
Carter decide di seguire questa ragazza così strana ed anticonformista, almeno ai suoi occhi ancora acerbi quasi da bambino, per poter sgombrare la sua mente dai cliché, abbattere la sua timidezza e tornare in contatto con una società dalla quale si è isolato per troppo tempo, e poter così ritrovare l'ispirazione perduta. Col passare delle settimane, Carter riacquista coraggio e sicurezza; si sblocca completamente, tanto da non sapere più se vuol tornare a fare lo scrittore o addirittura cercare nuove strade. Con Allison, Carter incontrerà persone strane ed eccentriche con cui condividerà sbronze e pazzie, ma imparerà anche a conoscere la città stessa in cui vive scoprendone il fascino e la varietà. Tutto procede bene, la 'terapia' sta funzionando finché non gli viene proposto di commettere un furto come ultimo step per poter ritrovare se stesso, atto spregiudicato che lo porterà a farsi sei mesi di arresti domiciliari e a domandarsi fino alla disperazione perché la sua amica e musa ispiratrice sia scomparsa lasciandolo nei casini, e senza poter tornare a scrivere visto che ancora gli manca un vero finale di tutta quell’assurda vicenda. Alla fine Carter la ritroverà, ed Allison lo incoraggerà a continuare da solo con la sua vita e con la sua carriera come avrebbe fatto lei, fuggendo dai profondi sentimenti che sembrano legare i due protagonisti. Il romanzo si conclude con un Carter nuovo, rinnovato nel corpo e nell'anima, che riesce a scrivere un nuovo libro e ad andare incontro da solo ad un futuro incerto, ma che non lo spaventa più.

Il romanzo è caratterizzato da vicissitudini surreali e da personaggi vicini ad un pubblico che può andare dai 15 anni in su, con un linguaggio semplice, ma vivace ed un incoraggiamento ad affidarsi a noi stessi e a ripartire da zero quando tutto sembra perduto, con accenni alla spregiudicata vita dei giovani d'oggi che non riescono a divertirsi senza passare il limite.
 Elena Mazzanti, 25 anni, originaria di Empoli, in provincia di Firenze. Ho studiato alla facoltà di Lingue e Letterature Straniere, dove mi sono laureata nel 2012. Con gli studi che ho fatto, non ho aspettato molto prima di recarmi all’estero dove, dopo un paio di tappe, mi sono fermata in Spagna e dove attualmente vivo lavorando nel settore turistico. Ho scritto questo romanzo di formazione in un periodo di disoccupazione e dopo un paio di anni è stato accettato dalla casa editrice Lettere Animate.

Genere: Raccolta di citazioni
Uscita: 31 Gennaio 2016
Editore: Self -Publishing
Prezzo: € 1,99 ebook
“Cicatrici dell’anima” è una raccolta di pensieri scritta per dare voce a quelle parole trattenute troppo a lungo nel mio cuore.
Sono pensieri scaturiti da tutto ciò che mi circonda, dalla mia stessa vita, dalle persone che ne fanno parte e da ciò che mi capita di osservare nelle vite altrui. Sono citazioni, più o meno lunghe, che raccontano la vita vista con i miei occhi e le mie emozioni e, soprattutto, secondo il mio passato.

In questo libro cerco di descrivere l’adolescenza femminile, le varie sfumature dell’amore e della vita, spero possiate rispecchiarvi.
L. Cassie nasce nel 1993 a Torino ed è in Piemonte che trascorre la sua infanzia, crescendo a pane e libri. Intraprende un percorso scolastico che la qualifica Estetista nel 2010, abilitandosi qualche anno più tardi. A Gennaio 2015 apre un piccolo spazio sul web, denominato "L. Cassie - Blog", con il quale collabora, come promoter e recensitrice, con note Case Editrici. A poco a poco riscopre una vecchia passione, quella per la scrittura, ed è grazie a quest'ultima che decide di dar luce al suo primo romanzo “Una nuova vita”. Pochi mesi dopo realizza una seconda opera intitolata “Ascolta il mio silenzio”. Nell’ Ottobre 2015 comincia la sua collaborazione con la rivista “Eclettica, la voce dei blogger”, gestendo la rubrica “La libreria di L. Cassie”. Ed è nel Gennaio 2016 che pubblica un nuovo opera, una raccolta di citazioni intitolata “Le cicatrici dell’anima”. 
Editore: Ekt - Edikit
Genere: Fantasy
Prezzo: 18€ Pagine: 592
 “In un regno devastato dai conflitti fra maghi e guerrieri la Città Intera è sorta, baluardo nella lotta contro chiunque possieda sangue magico.
In questo scenario si muove Farwel, decisa a riportare pace ed equilibrio in un luogo dove imperversa solo timore e morte.
In un fantasy certamente non canonico si muove la sfera umana dell’interiorità e di ogni sua sfumatura, non trovando il malvagio o il corrotto in un mostro da debellare o in una antica maledizione che pende sul capo indistinto della razza umana, ma dentro quegli stessi personaggi che creano e distruggono.
A muoversi parallelamente alla vicenda altri filoni narrativi si intrecciano, mostrando eventi del passato privi del dolore della Città Intera, ma carichi già di un nefasto presagio.”
Alessia Palumbo nasce a Pavia nel 1994. Fra i suoi interessi, la letteratura ha sempre avuto uno spazio preponderante, dividendosi tra la scrittura e gli studi letterari. Attualmente frequenta il terzo anno di Lettere moderne.

Pagine: 299 Prezzo: 18,90€
Editore: Booksprint
Uscita: 10 Febbraio 2016
Angela e Vincenzo sono giovani, e come ogni giovane, si imbattono per la prima volta nell’amore. Quegli amori che nascono da uno sguardo, una parola ed una carezza. Quegli amori che li senti ancor prima che comincino davvero. Ma il loro non è un amore comune, tanto meno semplice. I due innamorati scoprono di appartenere a due famiglie camorriste da sempre in lotta tra di loro. Entrambi cercano di rinunciare al loro amore, di disobbedire al loro cuore e di prestare ascolto alla ragione. La ragione urla e li supplica di perdersi e di ritornare alla loro vita fatta di obblighi mafiosi, di dolore, di paura e di rabbia. Proveranno a farlo, lo faranno perché la paura della morte incombe su di loro. Ma niente li spaventa di più di una vita divisi. E allora non ci sarà più niente da fare: affronteranno il nemico come guerrieri, con determinazione e coraggio. E cominceranno la guerra... senza sapere chi ne uscirà vincitore.
Alessia D'Oria ha vent'anni, vive a Stoccarda ma è di origine italiana. Studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, ma il suo più grande sogno è sempre stato quello di scrivere storie d'amore dai finali epici ed intramontabili. Questo è il suo primo romanzo young/new adult.

Commenti