Non ci sono parole per descrivere quanto accaduto ieri a Parigi, resta solo l'orrore e la paura.
Ancora una volta è la nostra libertà ad essere sotto attacco.
In questo giorno di lutto e di dolore globale abbiamo deciso di sospendere, almeno per oggi, la programmazione dei post.


Ci teniamo a manifestare la nostra solidarietà alla Francia, sopratutto a Parigi. Vi siamo vicini.


Commenti

  1. Quello che e successo credo con non dovrebbe mai più ripetersi, oggi e toccata alla Francia e domani? su una cosa sono sicuro oggi non e più possibile vivere in pace

    RispondiElimina

Posta un commento